Cuor di mela casalinghi

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    430 Kcal/Porz
      I cuor di mela casalinghi sono dei biscottini ispirati ai celebri cuor di mela del Mulino Bianco, sono buonissimi e abbastanza facili da realizzare, l'unica difficoltà sta nella composizione proprio del biscotto che deve essere ben sigillato in modo che in cottura il ripieno non fuoriesca, se volete potete pennellare i bordi con l'acqua per aiutarvi. I cuori di mela sono tra i biscotti del Mulino Bianco senza dubbio tra quelli che hanno riscosso più successo, solo che ogni pacco è abbastanza costoso e dentro ce ne sono sempre troppo pochi, provate la nostra ricetta così potrete farli tutte le volte che ve ne viene voglia!

      Ingredienti

      • farina: 180 gr
      • burro: 140 gr
      • uova: 2
      • maizena: 50 gr
      • zucchero: 170 gr
      • sale: 1 pizzico
      • limone: 1
      • Mele: 3
      • cannella: 1 cucchiaino
      • marmellata di aranche: 1 cucchiaino
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Prendete una ciotola e mettete farina, 160 gr di zucchero, maizena e uova e cominciate ad impastare, poi unite 120 gr di burro ammorbidito tagliato a pezzetti, il sale e la scorza di limone grattugiata, impastate fino ad avere un panetto e poi mettetelo in frigorifero per mezz'oretta.

      2. Sbucciate le mele e tagliatele a pezzettini piccoli mettetele in una padella con 20 gr di burro, un pochino di acqua, lo zucchero rimasto, la cannella e la marmellata, cuocete per 5 minuti mescolando in continuazione.

      3. Stendete la pasta e ricavate dei dischetti tutti delle stesse dimensioni, poi sulla metà dei dischetti mettete un po' di mele, coprite con un dischetto vuoto e sigillate bene i bordi. Mettete i biscotti in una teglia coperta di carta da forno e cuocete in forno caldo a 180°C per 20 minuti.

      Consigli

      Se volete potete mescolare alle mele delle noccioline tritate.   Foto da: www.mulinobianco.it  
      RICETTE PIU' POPOLARI