Il danubio è un rustico che si prepara in Campania. È fatto di tante piccole brioche farcite che si assemblano a formarne una sola e che poi si staccano con le mani e si mangiano tutti insieme. Preparare questa torta rustica è un modo davvero goloso per passare un momento in compagnia, divertendosi anche nel mangiare. Questa è la dose per preparare due danubio. Il segreto sta nella lievitazione!

    Ingredienti

    • Farina: 750 gr
    • Uova: 3
    • Patate: 2
    • Burro: 100 gr
    • Lievito di birra: 2
    • Prosciutto: 150 gr
    • Provola: 150 gr
    • Parmigiano: 100 gr
    • Latte: 1 bicchiere
    • Sale: 4 cucchiaini
    • Zucchero: 1 cucchiaino
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Lessare le 2 patate.?Tagliate il provolino a cubetti e il prosciutto cotto a sfilaccetti o a cubetti se preferite. Mettere la farina in una ciotola molto ampia, fare un solco al centro e aggiungere le due patate ancora calde ridotte a purea. Aggiungere ora il burro ammorbidito a sfoglie, le uova, lo zucchero e il parmigiano grattugiato e un pò per volta il latte con all’interno disciolto il lievito. Iniziare ad impastare, aggiungere il sale e far unire tutti gli ingredienti.

    2. Far lievitare per circa 1 ora al coperto. Quando il panetto sarà raddopiato di volume, staccare tante palline di pasta. Stendere leggermente con le mani ogni pallina come se fosse una pizzetta e farcirla con prosciutto e formaggio. Sigillare bene la pallina di danubio e proseguire con la farcitura delle altre palline.?Man mano he preparate le palline poggiatele, in un ruoto abbastanza alto ricoperto di carta forno e distanziate le une dalle altre.

    3. Mettete il danubio a lievitare per 1 ora al caldo.?Spennellare ogni pallina del danubio con un uovo sbattuto e infornarlo a 180° per 30/40 minuti circa.

    Consigli

    Servire tiepido.