Le dita di strega vegan per Halloween sono dei dolcetti sfiziosi che potete preparare per la notte più spaventosa dell’anno. Questi biscotti sono molto scenografici e potete renderli davvero reali curando i dettagli come le nocche o le unghie. Come prima cosa occorre realizzare una pasta frolla vegan senza uova e burro o altri ingredienti di origine animale. Fate riposare la pasta frolla e poi ricavate dei bastoncini di circa 10-12 cm. Per ricreare le unghie, fissate a un’estremità dei bastoncini una mandorla pelata intera. Per le nocche, invece, realizzate dei piccoli segni orizzontali con un coltello. Curate i vari dettagli aggiungendo anche un po’ di marmellata vicino alle unghie in modo da ricreare del sangue.

    Ingredienti

    • Olio Di Mais: 130 Ml
    • Farina Semintegrale: 300 Gr
    • Acqua Salata: 200 Ml
    • Zucchero Integrale: 90 Gr
    • Scorza Di Un Limone
    • Mandorle intere pelate: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per preparare le dita di strega vegan di Halloween è necessario realizzare una pasta frolla senza uova, burro o altri ingredienti di origine animale. Per preparare la pasta frolla vegan in una ciotola abbastanza capiente versate l’olio di mais e l’acqua leggermente salata. Amalgamate i liquidi con una frusta e unite la buccia grattugiata di un limone, lo zucchero di canna e la farina semintegrale. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto ben omogeneo.

    2. Con l’impasto ottenuto formate una sorta di panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per almeno 30-45 minuti. Utilizzate la pasta di frolla per realizzare dei bastoncini della lunghezza delle dita (circa 10-12 cm). Con un coltello realizzate dei piccoli solchi in modo da ricreare le nocche.

    3. Per ricreare le unghie, su un’estremità del bastoncino adagiatevi una mandorla intera e fatela aderire alla pasta frolla premendo leggermente. Adagiate le dita di strega vegan in una teglia foderata con la carta forno. Cuocete i biscotti in forno statico già caldo a 180°C per circa 15-20 minuti o fino a quando saranno ben dorati. Foto di Jill

    Consigli

    Una volta pronti fate raffreddare i biscotti. Se qualche mandarla dovesse staccarsi riposizionatele e fissatela al biscotto utilizzando un po’ di marmellata.
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI