Dolci di Natale napoletani: 10 ricette

Dolci di Natale napoletani: 10 ricette

    Dolci di Natale napoletani

    Nella sezione di oggi vi mostreremo 10 ricette di dolci di Natale napoletani. La tradizione culinaria napoletana è estremamente vasta e variegata e di certo non si risparmia proprio in occasione delle feste natalizie. Le ricette sono davvero tantissime e gli ingredienti sono i più disparati: canditi, miele e l’immancabile cioccolato. Se siete una famiglia tradizionale napoletana sicuramente conoscerete gran parte di questi dolci; se non siete originari della Campania e avete ospiti napoletani a pranzo o a cena durante le feste, vi consigliamo una di queste ricette per fare davvero un figurone. Foto di jimsideas

    Mostaccioli napoletani

    Sono dei dolci tradizionali napoletani ma diffusi in tutta l’Italia con le annesse varianti regionali. L’impasto è morbido, con cacao e miele. Date a questi dolci la tradizionale forma romboide e ricoprite infine con una glassa al cioccolato che dovrà essere ben liscia. Serviteli con altri dolci tradizionali. Ottimi anche come idea regalo. LA RICETTA QUI Foto di Caleb Lost

    Roccocò napoletani

    I roccocò sono dei tradizionali biscotti napoletani, preparati proprio nel periodo natalizio, in genere accompagnati da altri dolci tipici. Di consistenza più dura rispetto ai tradizionali taralli e adatti anche agli intolleranti poiché senza latte e uova, i roccocò sono fatti con farina, mandorle e spezie quali cannella e noce moscata. LA RICETTA QUI Foto di Caleb Lost

    Susamielli

    I susamielli, insieme ai roccocò, mustacciuoli e raffiuoli, sono tra i dolci natalizi più famosi della tradizione partenopea. Il segreto per la buona riuscita dei susamielli è acquistare un miele di ottima qualità, farina di mandorle e canditi quali cocozza, cedro e scorzette. Date a questo biscotto la tradizionale forma ad S e servite con un buon liquore. LA RICETTA QUI Foto di Caleb Lost

    Struffoli napoletani

    Che Natale sarebbe senza struffoli? Queste deliziose praline ricoperte di miele, confettini e zuccherini misti, vengono preparati durante tutto il periodo delle feste. L’impasto è davvero molto semplice da preparare e potete arricchirlo con un liquore a vostra scelta. Gli struffoli vengono fritti per cui cercate di non esagerare con le porzioni. LA RICETTA QUI Foto di jimsideas

    Babà al rum

    Il babà al rum è un tradizionale dolce napoletano; è in realtà un sempreverde nel senso che per i napoletani ogni occasione è buona per un delizioso babà. Di certo a Natale non possono mancare a tavola. La ricetta è davvero molto semplice e il migliore segreto per preparare un babà di qualità è quello di usare un buon rum. LA RICETTA QUI Foto di Francesco Minciotti

    Zeppole napoletane

    Questi dolci sono tradizionali della cucina partenopea; sebbene associati al periodo di carnevale, in realtà sono anche preparati nel periodo natalizio. L’impasto è semplice e leggero, basta friggerle o farle in forno e ricoprirle o di zucchero a velo oppure di confettini e zuccherini colorati. Molto amate da grandi e piccini. LA RICETTA QUI Foto di Barbara L. Hanson

    Paste del divino amore

    Sono delle tradizionali paste natalizie, originariamente preparare dalle monache del Divino Amore, site a Spaccanapoli. Alla base della ricetta vi è un impasto fatto con mandorle, canditi, uova, acqua e marmellata di albicocche. Date una caratteristica forma ovoidale e cuocetele in forno. infine ricopritele con ghiaccia bianca e decorate con colorante rosa. Foto di caffesargenti

    Pasta reale

    Sono dei dolcetti di origine napoletana anche se oggi più diffusi in Sicilia. La storia narra che Ferdinando IV di Borbone si recò nel convento di San Gregorio Armeno e si cibò di questi dolci preparati dalle suore. Vengono anche chiamati paste di mandorla poiché l’impasto è fatto con mandorle tritate, farina, zucchero e varie spezie. Davvero regali! Foto di Caleb Lost

    Delizia al limone

    Questo è un dolce in realtà preparato in tutto l’anno ma che di certo non manca in tavola in occasione del Natale. È un dessert a cucchiaio, molto elegante e leggero. È un pan di spagna con bagna al limone farcito con una crema al limone mescolata a panna montata ; con quest’ultima viene anche ricoperto tutto il dolce che ha forma di mezza sfera. LA RICETTA QUI Foto di Diego

    Torta caprese

    Non nasce come dolce natalizio ma di frequente è preparato anche in questo periodo. Come altri dolci di Natale anche in questo l’ingrediente fondamentale è dato dalle mandorle. Si tratta di una torta bassa al cacao e alle mandorle, decorata con zucchero a velo. Accompagnatela con una cioccolata calda o un buon amaro. LA RICETTA QUI Foto di fugzu

    1432