Natale 2016

    Le Empanadas argentine sono dei piccoli calzoncini farciti con la carne di vitello, le cipolle e l'uovo sodo. Le empanadas sono stuzzichini tipici dell'Argentina ma che sono diffusi in tutta l'America Latina. Secondo la tradizione le empanadas venivano preparate dalle donne per festeggiare il ritorno dalle pampas degli uomini, questi andavano nelle pianure fertili del paese per portare avanti le attività agricole e l'allevamento (soprattutto ovini e bovini) per mantenere tutta la famiglia. Ecco per voi la ricetta per fare in casa delle deliziose Empanadas argentine casalinghe!

    Ingredienti

    • acqua: 125 ml
    • farina: 250 gr
    • olio: 4 cucchiai
    • sale: 5 gr
    • carne bovina tritata: 250 gr
    • cipolle: 250 gr
    • maggiorana: 1 cucchiaio
    • olive verdi: qb
    • peperoncino: qb
    • prezzemolo tritato: 1 cucchiaio
    • uova: 2
    • uvetta: 30 gr
    • olio per friggere: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Provate anche voi a fare in casa le deliziose Empanadas argentine.

    1. Prendete una ciotola e mettete dentro la farina e l'olio, aggiungete il sale sciolto nell'acqua e impastate tutto con le mani fino ad avere un impasto omogeneo. Impastate bene il composto con le mani, o con una planetaria, per una decina di minuti fino ad avere un impasto liscio, omogeneo ed elastico. Avvolgete il panetto con la pellicola trasparente e poi fatelo riposare al fresco per un'oretta.

    2. Mettete l'uvetta in una ciotolina e aggiungete l'acqua calda, poi fatela ammollare per una ventina di minuti. Prendete una padella antiaderente e mettete un po' di olio e le cipolle tritate, cuocetele a fuoco dolce per 15 minuti aggiungendo un pochino di acqua calda. Aggiungete quindi la carne tritata sbriciolata con la forchetta e poi la paprica, mescolate e cuocete ancora per 10 minuti. Spegnete il fuoco e unite l'uvetta strizzata. Insaporite con il prezzemolo tritato, la maggiorana e poi aggiustate di sale e di pepe.

    3. Stendete la pasta e fate una sfoglia sottile, ricavate dei dischi dal diametro di circa 12 centimetri. Al centro di ogni disco mettete un cucchiaio di ripieno di carne e cipolle, un paio di olive denocciolate e una fettina di uovo sodo, piegate l'empanadas a metà e sigillate i bordi con l'acqua, poi arrotolate i bordi e fate un cordoncino. Friggete le empanadas in abbondante olio caldo da entrambi i lati.

    Consigli

    Se volete eliminare qualche caloria potete pennellare le empanadas con un uovo sbattuto e cuocerle in forno a 180°C per 30 minuti circa.

    Empanadas spagnole

    Le Empanadas sono dei deliziosi calzoncini che si possono preparare in tanti modi diversi. In Spagna le Empanadas si farciscono con piselli, tonno e salsa di pomodoro, e poi si cuociono in forno caldo. Questa ricetta è deliziosa e molto semplice, sono stuzzichini perfetti per una cena tra amici ma anche per un barbecue in giardino.

    Empanadas messicane

    Le Empanadas messicane sono sicuramente quelle più famose, sono buonissime e piccanti, la farcitura è fatta con carne di agnello mescolata a peperoni, peperoncino ecc. Se volete organizzare in tema tex mex questi panzerottini non possono proprio mancare.

    Natale 2016