Fagiolini alla pugliese

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    150 Kcal/Porz
      I fagiolini alla pugliese sono un contorno tipico della Puglia. Si preparano lessando i fagiolini e aggiungendo un condimento fatto con sugo di pomodoro. Sono un contorno squisito e molto comune in tutto il Sud, è facile da preparare, e rimanda a una terra che per profumi, odori e colori è davvero unica. Questo contorno di verdure è ideale per l'estate e può benissimo accompagnare un secondo piatto di carne, oppure può essere presentato con del riso basmati profumato e semplicemente lessato in bianco. Con i fagiolini alla pugliese potete anche provare la ricetta della pasta, che trovate in fondo all'articolo.

      Ingredienti

      • Pomodori Pelati: 400 gr
      • Fagiolini: 1 kg
      • Aglio: 2 spicchi
      • Olio: 4 cucchiai
      • Prezzemolo: 1 ciuffo
      • Peperoncino: 1
      • Sale: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Spuntate i fagiolini uno per uno, togliendo gli eventuali filamenti, che non dovrebbero essere presenti nei fagiolini teneri o novelli; lavateli con dell’acqua fredda e fateli lessare per circa 15 minuti in acqua salata, dopodiché metteteli a scolare in uno scolapasta.

      2. Intanto lavate e tritate il prezzemolo, e passate al setaccio (o passaverdure) i pomodori pelati. Ponete in un tegame l’olio, il peperoncino e l’aglio schiacciato, che farete imbiondire.

      3. Aggiungete il passato di pomodoro e lasciate cuocere a fuoco allegro per qualche minuto.

      4. Unite i fagiolini, aggiustate di sale e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

      5. a questo punto spegnete il fuoco, spolverizzate il tutto con il prezzemolo tritato, mescolate e servite i fagiolini alla pugliese.

      Pasta e fagiolini alla pugliese

      pasta e fagiolini alla pugliese

      La pasta coi fagiolini alla pugliese è un primo piatto semplice e molto gustoso, da cucinare durante la stagione primaverile o estiva quando questo ortaggio è disponibile. Potete scegliere pasta lunga o corta, da fare cucinare insieme ai fagiolini, che poi viene condita con del pomodoro. Potete usare del sugo già pronto o anche pezzettoni di pomodoro fresco. Per 4 persone occorrono 400 grammi di pasta, 400 grammi di fagiolini, 500 grammi di pomodoro, mezza cipolla, olio sale e pepe quanto basta. Fate lessare i fagiolini insieme alla pasta (i fagiolini devono cuocere per un totale di 20 minuti), scolate e passate tutto in padella insieme all'olio e alla cipolla tritata. Regolate di sale e pepe e servite calda.

      Consigli

      Affettare e servire tiepido. Se volete potete aggiungere dei coloranti alimentari per rendere la Angel cake più accattivante.

      Angel cake farcita

      La Angel cake si può servire semplicemente cosparsa di zucchero a velo, ma anche farcendola con marmellata,panna e frutta fresca. La caratteristica principale di questo sta nell’essere proprio light, ci sono infatti solo albumi, zucchero, farina e vaniglia, niente grassi, per questo è abbastanza incoerente usare farciture extra caloriche con mascarpone, formaggio cremoso ecc. Se proprio volete abbinare della panna, mettetene un ciuffetto di quella spray sulla singola fetta, senza coperture spesse 2 centimetri!