Natale 2016

    Una ricetta di pesce davvero leggera e genuina sono i filetti di orata con le zucchine. L’orata è un pesce d’acqua salata dal profumo intenso che predilige le cotture semplici, come quella al forno. In questa ricetta questo profumo viene esaltato dalla semplicità dell’abbinamento con le zucchine. Un piatto completo che prevede l’utilizzo delle patate, che possono fare da contorno, e insaporito da una salsa ottenuta con i fiori delle zucchine.

    Ingredienti

    • Orata: 2
    • Patate: 400 gr
    • Zucchine: 200 gr
    • Panna: 150 gr
    • Spezie: q.b.
    • Olio: q.b.
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Lessate le patate, passatele allo schiacciapatate, insaporitele con sale, pepe macinato fresco, abbondante trito aromatico e lavoratele a purè. Staccate i fiori dalle zucchinette, poi riducete queste ultime a rondelle sottili. Eviscerate le orate aprendole con un taglio dalle branchie alla cavità anale. Squamatele leggermente, lavatele e sfilettatele ottenendo 4 filetti.

    2. Incidete questi dal lato della pelle con piccoli tagli superficiali per facilitarne la cottura, quindi sistemateli in una teglia unta d'olio con il lato inciso verso il basso. Salateli, pepateli, spalmateli con uno strato di purè di patate, quindi ricopriteli con le rondelle di zucchine, sistemandole sul purè come se fossero delle squame. Condite ancora i filetti con sale, pepe, irrorateli con un filo d'olio, infine passateli nel forno già riscaldato a 250° per 10' circa.

    3. Mentre il pesce è in cottura, togliete il pistillo ai fiori delle zucchinette. Versate la panna in una padella, fatela bollire finché si ridurrà a salsina sciropposa, unite i fiori preparati, salate e pepate. Sfornate i filetti di pesce, disponeteli nel piatto da portata, irrorateli con la salsa.

    Consigli

    Servire subito.  

    Natale 2016