Focaccia di Recco

photo-full

    Tempo:

    50 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    6 Persone

    Calorie:

    640 Kcal/100 gr
      La focaccia di Recco, località da cui prende il nome, è un piatto al formaggio tipico dalla cucina ligure. La storia della focaccia col formaggio inizia ai tempi della terza crociata quando i contadini di Recco furono costretti a rifugiarsi nell'entroterra a causa delle invasioni saracene. Avendo a disposizione solo acqua, farina di semola, olio e formaggetta (formaggio locale) inventarono questa focaccia che è rimasta nella tradizione gastronomica locale. Grazie al suo sapore delicato piace veramente a tutti, sia grandi che piccini. Vediamo come preparare l'impasto e poi farcirla.

      Ingredienti

      • farina: 300 gr.
      • olio extravergine d'oliva: 60 ml
      • acqua frizzante: 150 ml
      • sale: q.b.
      • stracchino: 300 gr.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Versate la farina sulla spianatoia e formate la tipica fontana, poi versatevi al centro 40 ml d'olio e l'acqua frizzante

      2. .

      3. Aggiungete un pizzico di sale e impastate tutti gli ingredienti fino a ottenere una palla di pasta liscia ed elastica.

      4. Dividete la pasta in due porzioni. Stendete la prima in maniera molto sottile con un mattarello, poi cercate di allargare la pasta con le mani chiuse a pugno.

      5. Foderate una teglia unta d'olio con la pasta e distribuitevi sopra lo stracchino tagliato a tocchetti.

      6. Stendete anche la seconda parte di pasta, adagiatela sopra lo stracchino e arrotolate i bordi per chiuderla focaccia. Infine pizzicate la superficie con le dita facendo delle piccole fossette.

      7. Spennellate la superficie con l'olio rimasto precedente emulsionato con 20 ml di acqua. Infornate a 220° per 12-15 minuti.

      Consigli

      Prima di stendere la pasta mettetela in una terrina, copritela con un canovaccio umido e riponetela in frigo per mezz'ora.