Frappè alla banana

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    6 Persone

    Calorie:

    300 Kcal/Porz
      Il frappè alla banana è un buonissimo drink estivo che si prepara in poco tempo e che è l’ideale per l’estate. Il contenuto di potassio della banana vi aiuterà, infatti, a recuperare le energie e i sali minerali persi nella calura estiva. Il processo di preparazione è facile e veloce e prevede l’utilizzo di ingredienti semplici come latte e ghiaccio con una spolverata di profumata cannella.

      Ingredienti

      • Banane: 1
      • Cannella: q.b.
      • Ghiaccio: 5 cubetti
      • Latte: 50 ml
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Per preparare il frappè alla banana, cominciate privando la banana della buccia e riducetela in rondelle.

      2. Mettete il ghiaccio nel frullatore, aggiungete quindi la banana e il latte con la cannella. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

      Consigli

      Servire freddo. Potete rendere più ricca la ricetta considerando il fatto che la banana addolcisce i sapori e quindi potete facilmente combinarla ad altri sapori ad esempio banana e kiwi o banana e fragola. Un gioco molto divertente per i più piccoli potrebbe essere quello di individuare di che colore sarà il liquido dopo aver combinato due frutti dai colori più diversi. Il premio? Assaggiare il risultato e leccarsi i baffi! Una variante: frappè alla banana con gelato di nocciole Deliziosa e dolce questa combinazione di sapori, tutta da sperimentare. La ricetta del frappè alla banana con gelato alla nocciola è semplice: fare la banana a fettine. Aggiungere tre cubetti di ghiaccio, un cucchiaio di zucchero, tre cucchiai di gelato e otto cucchiai di latte (la quantità può variare a seconda che vogliate ottenere un frappè più denso o più liquido). Frullare con un frullatore a immersione per un paio di minuti o comunque fino a quando gli ingredienti saranno completamente amalgamati e il composto sarà diventato corposo e cremoso. Frappè o frullato? Due bevande estive molto quotate, ma a volte confuse. Entrambe a base di frutta contengono, però, delle differenze sostanziali. Il frullato la frutta viene frullata con del latte. Vanno consumati freschi perchè non contengono conservanti a differenza dei succhi di frutta. Il frappè, invece, si distingue dal frullato perchè a frutta e latte si aggiunge il ghiaccio tritato. Il loro contenuto calorico è più alto e quindi più che una bevanda sono quasi un alimento e possono anche sostituire una merenda.