NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury
    Oggi vi mostreremo come preparare la frittata di asparagi. La ricetta è semplice, facile e veloce da preparare: impiegherete appena 20 minuti per realizzarla e servirla. La frittata di asparagi viene servita come aperitivo oppure come secondo piatto a seconda delle occasioni: è adatta ad un pranzo in famiglia oppure ad una festa in giardino. Gli asparagi sono un un’ottima verdura ricca di proprietà nutritive; per questa ricetta potete utilizzare gli asparagi surgelati o freschi. Il sapore di questa frittata è molto delicato: infatti oltre agli asparagi nella ricetta di base vi sono anche erba cipollina e provola. È un perfetto piatto primaverile che potete accompagnare con verdura fresca come insalata iceberg o mista.

    Ingredienti

    • Asparagi: 800 gr
    • Burro: 30 gr
    • Erba cipollina: 1 cucchiaio
    • Olio: 5 cucchiai
    • Parmigiano grattugiato: 3 cucchiai
    • Pepe: q.b.
    • Sale: q.b.
    • provola: 150 gr
    • Uova: 6
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per prima cosa pulite gli asparagi: lavateli e togliete loro la parte bianca e più dura del fusto.

    2. A questo punto passate alla cottura degli asparagi: legateli assieme a mazzetto e lessateli per circa 15 minuti ponendoli in piedi in acqua salata facendo fuoriuscire solo le punte.

    3. Una volta cotti e tagliati a pezzettini sottili, fate saltare gli asparagi in padella. Per farli dorare, aggiungete il burro ed insaporiteli con l'erba cipollina. Fate cuocere tutto insieme per qualche minuto.

    4. Intanto in un recipiente sbattete le uova e aggiungete sia il pepe macinato che il formaggio grattugiato. Aggiustate di sale e aggiungete gli asparagi e la provola tagliata a dadini. Amalgamate bene gli ingredienti tra loro.

    5. Versate l’odio in una padella antiaderente e scaldatelo; poi aggiungete l’impasto per la frittata e cuocetela a fuoco moderato per 2-3 minuti. Ponete un coperchio sopra la padella e abbassate la fiamma in modo che anche l’interno della frittata si cuocia in modo uniforme.

    6. Quando lati della frittata cominceranno a diventare ben dorati, giratela aiutandovi con il coperchio. Fate dorare anche l’altro lato della frittata e poi fatela scivolare sopra ad un piatto da portata coperto con carta assorbente.

    7. Una volta pronta la frittata, lasciatela intiepidire per qualche minuto. Infine servite la frittata dividendola in piccoli spicchi.

    Consigli

    Se avanza, potete conservarla in un piatto coperta con carta argentata o pellicola e riutilizzarla in giorno successivo. La frittata di asparagi è perfetta anche da portare al mare per il pranzo o magari in campagna per un pic nic di famiglia: mettetela in un contenitore a chiusura ermetica per evitare che perda gusto e si raffreddi troppo.

    Varianti

    Se preferite una versione light potete anche preparare la frittata di asparagi al forno. In sostituzione della provola, potete usare altri latticini: vi proponiamo la frittata di asparagi e mozzarella oppure la frittata di asparagi e ricotta al forno. Se invece siete alla ricerca di un sapore più pungente l'ideale allora è la frittata di asparagi e cipolla. Un'altra variante che viene realizzata molto spesso è la frittata di asparagi e funghi: le due verdure si sposano perfettamente.
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI