Frittata di carciofi e patate

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    6 Persone

    Calorie:

    320 Kcal/Porz
      Ecco la ricetta per cucinare una variante della classica frittata di carciofi, con patate e farina, saporita e molto gustosa, questa portata è ideale come accompagnamento di un secondo piatto a base di carne o verdura. Ottima servita calda, la frittata di carciofi e patate è buona anche il giorno dopo.

      Ingredienti

      • Carciofi: 3 grandi
      • Uova: 7
      • Farina: quanto basta
      • Patate: 4
      • Olio extra vergine di oliva: quanto basta
      • Parmigiano: quanto basta
      • Sale: quanto basta
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco la ricetta e le modalità di preparazione della frittata di carciofi

      1. Lavate e pulite accuratamente i carciofi, girateli nella farina e in una padella antiaderente fateli friggere in olio caldo, dorandoli con attenzione. A cottura ultimata salate e scolateli bene. Sbattete le uova in una terrina, aggiungete un pizzico di sale e di Parmigiano ed amalgamate il preparato mescolando con una forchetta o un frustino

      2. Nella padella con un filo d’ olio fate dorare le patate pulite, lavate e fatte a piccoli dadini, aggiungete i carciofi, fate insaporire. Versate in padella in maniera uniforme il composto di uova e Parmigiano, rendete omogenea la superficie e fate cuocere

      3. Controllate aiutandovi con una spatolina da cucina la cottura del primo lato, e con l’ausilio di un coperchio, oppure facendola scivolare su grande piatto piano, girate la frittata e ultimate la cottura sull’ altro lato. Fate cuocere a fuoco medio e una volta colorita tagliate in pezzi e servite calda in tavola

      Consigli

      E’ possibile far cuocere i carciofi insieme alle patate evitando l’ impanatura iniziale. La frittata diventa così più leggera e più rapida da realizzare. A piacere è possibile aggiungere anche una leggere spruzzata di pepe. Abbinare un vino rosso corposo.   Foto da: altacucinasociety.com 4.bp.blogspot.com cioppino.blogs.com media.nowpublic.net spartacusquirinus.it