Frittelle di Carnevale

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    420 Kcal/Porz
      La ricetta delle frittelle dolci di Carnevale si può in realtà preparare anche in altri momenti dell'anno, perchè è vero che durante il Carnevale siamo in un certo senso portate ad abbondare con i fritti, ma è anche vero che questi dolcetti sono ottimi da servire a fine pasto in tutte le occasioni, poù o meno importanti, magari accompagnati da una cucchiaiata di marmellata di frutti di bosco, o dalla vostra confettura preferita. Queste frittelle dolci sono realizzate con il semolino, sono abbastanza semplici e la ricetta prevede quattro fasi, prima si deve cuocere il composto, poi si deve stendere e far raffreddare ed infine si deve friggere. Indichiamo nel procedimento di usare il burro, ma se volete potete usare anche una friggitrice o buttarli in abbondante olio caldo.

      Ingredienti

      • Semolino: 200 grammi
      • Latte: 500 ml
      • Arance: 1, la scorza
      • Limone: 1, la scorza
      • Uova: 2
      • Pangrattato: 50 grammi
      • Burro: 40 grammi
      • Zucchero: 20 grammi
      • Zucchero a velo: 10 grammi
      • Sale: qb
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. In una pentola versare 100 ml di acqua, il latte (mettete da parte 2 cucchiai che serviranno dopo) e lo zucchero. Unire un pizzico di sale e mescolare brevemente.

      2. Lavare arance e limone, grattugiare la buccia di entrambi i frutti senza arrivare alla parte bianca, che è da evitare. Unire le scorze grattugiate nella pentola con il latte e portare il tutto a bollore.

      3. Appena il latte è giunto a bollore, versare il semolino a pioggia nella pentola, continuare a mescolare con una frusta a mano fino a quando il composto avrà raggiunto la giusta consistenza (10 minuti circa).

      4. Togliere la pentola dal fuoco, lasciare riposare qualche istante e nel frattempo sbattere i tuorli con i due cucchiai di latte precedentemente messi da parte. Incorporare al semolino i tuorli e mescolare per amalgamare bene gli ingredienti.

      5. Trasferire il composto in una teglia bassa ricoperta di carta forno e stendere il composto ad uno spessore di circa 2 cm. Lasciare raffreddare e poi ricavare delle losanghe ritagliandole con un coltello.

      6. Sbattere gli albumi in un piatto ed in un altro versare il pangrattato. Passare i dolcetti prima nell'albume, poi nel pangrattato.

      7. In una padella sciogliere il burro e friggere i dolcetti di semolino per un paio di minuti da ogni lato. Scolare l'eccesso di unto su della carta da cucina e spolverizzare di zucchero a velo.

      Consigli

      Potete spolverizzare con lo zucchero a velo prima di servire, ma anche presentare delle ciotoline piene di varie marmellate o confetture, in modo che i vostri ospiti possano personalizzare il gusto del loro dolcetto scegliendo tra diversi sapori. Servite le frittelle calde o tiepide.