Tempo d'autunno e tempo perfetto per provare la ricetta dei funghi porcini al forno. La nuova stagione è arrivata e con essa i suoi cibi tipici come, per l'appunto, i funghi. Si raccolgono in compagnia in una giornata all'insegna della natura, ma sono anche una pietanza prelibata, perfetta per sbizzarrirsi a provarli abbinandoli a contorni diversi o a piatti importanti. Ecco qualche suggerimento per cucinare i funghi porcini al forno!

    Ingredienti

    • 8 Funghi porcini
    • Un paio di spicchi d’aglio
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 1 peperoncino piccante
    • 50 g di pangrattato
    • Olio extravergine qb
    • Origano
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Iniziate pulendo i funghi: staccate delicatamente le cappelle dai gambi (per questa ricetta useremo solo le prime).
    2. Occupatevi con attenzione all’eliminazione dell’eventuale terriccio utilizzando un apposito coltellino e/o un panno umido. Evitate invece, di passarli sotto l’acqua per lavarli: ne assorbirebbero troppa diventando molli.
    3. Tritate aglio, prezzemolo, peperoncino e mescolate fino a ottenere un amalgama con il pangrattato, olio e sale.
    4. Nel frattempo preparate una teglia unta di olio. Qui andrete ad adagiare le cappelle dei funghi con l’interno verso l’alto.
    5. Prima di infornare a 160° per 15 minuti, cospargete le cappelle con l’impasto ottenuto precedentemente creando dei perfetti funghi porcini al forno ripieni e aggiungete un filo di olio per chiudere il tutto.

    Consigli

    I vostri funghi porcini al forno saranno pronti da servire, meglio se ancora caldi e accompagnati da carne ai ferri, e con il tocco finale di una fogliolina di origano.

    Varianti

    Una variante molto apprezzata è qualla dei funghi porcini al forno e patate. Basterà sbucciare, sciacquare e affettare le patate nella forma e nella quantità desiderata. Adagiatele nella teglia assieme ai funghi accavallandole o creando uno strato uniforme. Oppure, potete scegliere l’opzione funghi porcini al forno gratinati: basterà abbondare con l’olio, prediligere una pirofila, aggiungere all’impasto anche i gambi dei funghi precedentemente tritati in un mixer e informare a 180°. In entrambi i casi il vostro piatto sarà stuzzicante e goloso! Volete sbizzarrirvi ancora di più? Provate la ricetta dei funghi trifolati!

    Vini da abbinare

    Perfetto per accompagnare i funghi porcini al forno è un vino come il Cirò Bianco, ma anche il Colli di Luni Bianco, entrambi vini DOC.
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI