Natale 2016

    Come cucinare i funghi per esaltare il loro gusto senza farli diventare delle bombe caloriche? Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare i funghi trifolati, un contorno che è di origine piemontese che ormai è diffuso e amatissimo in tutta Italia. Per fare degli ottimi funghi trifolati è bene usare funghi misti freschi alternando funghi più economici ad altri più saporiti e costosi, come i porcini. I funghi si possono cucinare in mille modi diversi e sono degli ottimi alleati della nostra linea perchè contengono circa 25 calorie per ogni 100 grammi.

    Ingredienti

    • Funghi misti: 600 gr
    • Aglio: 1 spicchio
    • Burro: 40 gr
    • Olio: 4 cucchiai
    • Prezzemolo tritato: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Pulite i funghi con un panno umido e poi tagliateli a pezzetti o a fettine sottili ma non troppo. Non dovete mai lavare i funghi sotto l'acqua corrente perchè li rovinereste miseramente, il gusto è nelle spore che si disperderebbero subito nell'acqua, quindi mi raccomando, usate solo un panno umido e tagliate via la parte più bassa del gambo a contatto con la terra.

    2. Prendete una padella antiaderente e mettete il burro, fatelo sciogliere insieme allo spicchio di aglio tagliato a metà e l'olio, poi unite i funghi e mescolate a fuoco vivace per 3 minuti circa, abbassate la fiamma e mettete il prezzemolo tritato e il sale, mettete il coperchio e proseguite la cottura per 5 minuti circa.

    3. Mettete i funghi in un piatto da portata e decorateli con il prezzemolo fresco e se volete un po' di pepe nero macinato al momento.

    Funghi trifolati e riso Pilaf

    funghi trifolati riso pilaf
    I funghi sono perfetti da servire insieme al riso pilaf, un piatto unico facile e molto buono.
     

    Funghi trifolati al pomodoro

    funghi trifolati pomodoro
    I funghi trifolati li potete anche fare con il pomodoro aggiungendo dei pomodori pelati oppure pomodori freschi, cuocete ancora per una decina di minuti e condite con origano e peperoncino rosso.

    Consigli

    Servite subito  

    Natale 2016