Natale 2016

    Per trovare un po’ di refrigerio potete pensare di preparare un gustoso gelato al caffè. Una ricetta buonissima da preparare con l’aiuto di una comoda gelatiera e da portare subito in tavola anche a fine pasto per stimolare la digestione e aiutare, al tempo stesso, a superare il caldo eccessivo. Servito in delle coppette monoporzione può essere decorato con chicchi di caffè oppure con scagliette di cioccolato fondente.

    Ingredienti

    • Latte: 100 gr
    • Panna: 200 gr
    • Uova: 2
    • Caffè: 1 tazzina e qualche chicco intero
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. In un contenitore, amalgamate con una frusta le uova con lo zucchero usando le fruste elettriche. ?Nel frattempo, preparate un caffè abbastanza ristretto e metterlo da parte per farlo raffreddare. In una casseruola, riscaldare il latte su fiamma bassa e aggiungervi qualche chicco di caffè.

    2. Quando il latte comincerà a bollire, unirvi il composto di zucchero e uova preparato in precedenza e continuare a cuocere su fiamma bassa per qualche minuto. Aggiungere il caffè ristretto e lasciar raffreddare.

    3. Al termine, aggiungere con delicatezza la panna, mescolando dal basso verso l'alto, finchè la panna non si sarà amalgamata per bene al resto. Quindi mettete il composto nella gelatiera per 20/30 minuti. Se non avete la gelatiera potete mettere il composto in una vaschetta e porlo in freezer, mescolatelo ogni mezz'oretta per due ore e poi frullatelo un paio di volte, a distanza di 30 minuti, prima di servirlo. Se volete potete anche farlo riposare in freezer per tutta la notte e poi mantecarlo con il mixer un paio di volte per renderlo cremoso.

    Consigli

    Servire subito.

    Gelato al caffè stile Coppa del nonno

    Ingredienti: 200 ml di panna fresca (non zuccherata), 200 ml di latte intero, 100 gr di zucchero, 2 uova, 1 tazzina di caffè ristretto,2 cucchiaini di caffè solubile, mezzo cucchiaino di cioccolato amaro in polvere, chicchi di caffè per decorare Preparazione: Preparate il caffè e mettetelo in frigorifero per farlo raffreddare completamente, a noi servirà ben freddo. Nel frattempo montate le uova con lo zucchero usando le fruste elettriche, poi aggiungete il caffè freddo e quello solubile, unite il latte intero e mescolate bene. Montate la panna e poi incorporatela al vostro composto mescolando dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno. Versate questa crema nella gelatiera e fate mantecare per circa 25 - 35 minuti. Servite il gelato al caffè in delle coppette monoporzione e decoratelo con il cioccolato tritato, con dei chicchi di caffè, interi o tritati, o magari ricoperti di cioccolato.

    Natale 2016