Natale 2016

    Seguite la nostra ricetta per scoprire come preparare il gelato cremino fatto in casa. Il cremino è stato il primo gelato prodotto dalla famosa azienda italiana Algida. È un gelato fatto con crema di latte e ricoperto di cacao magro su un bastoncino. In realtà la storia che cela la nascita di questo prodotto tipicamente italiano è ancora un mistero; infatti la paternità è contesa tra il napoletano Domenico Pepino (che lo avrebbe creato a Torino) e una gelateria di Nervi. Qualsiasi sia l’origine di questo delizioso e antico gelato, ancora oggi è in commercio, molto amato e riprodotto da tante altre aziende. Oggi vi spiegheremo come realizzare una versione homemade del cremino.

    Ingredienti

    • Panna fresca: 250 ml
    • Latte condensato: 200 ml
    • Essenza di vaniglia: 1 cucchiaino
    • Rum: 1 cucchiaino
    • Cioccolato fondente
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Mescolate il latte condensato freddo da frigo con rum ed essenza di vaniglia. In una ciotola montate la panna ben fredda e aggiungete il latte condensato un poco alla volta, mescolando dal basso verso l’alto per non farla smontare. Mettete il composto in una ciotola rettangolare e lasciate in freezer per circa 6 ore.

    2. Prendete il composto dal freezer e mescolatelo. Inserite la vostra crema in stampini per gelato e aggiungete uno stecco di legno, assicurandovi che non tocchi il fondo dello stampo. Lasciate riposare per circa 2 ore in freezer. Intanto sciogliete il cioccolato fondente. Fatelo intiepidire e poi ricoprite i vostri cremini. Conservate in freezer prima di servirli. Foto di mooglet

    Consigli

    Consumate i cremini nell'arco di qualche giorno. Potete servirlo a merenda per i vostri bambini oppure a fine cena per i vostri ospiti.

    Natale 2016