Genova, città d’arte e di gusto [FOTO]

Genova, città d’arte e di gusto [FOTO]
da in Consigli di Cucina, Cucina Ligure, Focacce
Ultimo aggiornamento:

    Piatti semplici e genuini, dal gusto unico e deciso: la tradizione enogastronomica genovese affonda le sue radici nel passato e svela la grande operosità e inventiva del popolo della zona che ha saputo creare ricette deliziose combinando pochi ingredienti tipici. Come non citare l’amatissima focaccia genovese, conosciuta in tutto in mondo, squisita e fragrante? Il centro storico di Genova infatti pullula di focaccerie e panifici che incantano sfornando pane e focacce ad ogni ora del giorno e vi accompagnano durante la scoperta delle meraviglie artistiche della città.

    Gastronomia e arte si intrecciano tra i vicoli della città antica. Passeggiando per i tipici “caruggi”, ovvero i piccoli vicoli del centro storico, si incontrano le piazze, i portici medievali ma anche gli imponenti portali di marmo e ardesia, le chiese romaniche gli oratori barocchi. Come non citare poi i fantastici Palazzi dei Rolli, che sono ora Patrimonio Unesco così come le 30 botteghe storiche che combinano una lunga tradizione commerciale e la qualità dell’artigianato tipico genovese?

    Dopo aver ammirato tutte queste meraviglie architettoniche e artistiche, per una pausa pranzo squisita, la sosta più indicata è senza dubbio in una delle antiche sciamadde, dove potrete trovare tutte le specialità tipiche di questa città: assaggiate la farinata, a base di farina di ceci e cotta in forno a legna, ma anche le acciughe ripiene, i frisceu e le varie torte e ripieni a base di verdure. Un piccolo segreto per i veri golosi? Provate ad inzuppare una striscia di focaccia nel caffè: una combinazione deliziosa per provare la vera colazione alla genovese ma anche per uno spuntino sfizioso.

    Assolutamente da non perdere anche una visita al Mercato Orientale, che si trova in Via XX Settembre, e che è il mercato più grande e importante della città. Qua potrete immergervi tra i sapori e i profumi tipici della città e lasciarvi conquistare dalle tantissime spezie, frutta, verdura e pesce appena pescato.

    Per l’aperitivo, le tappe obbligate sono senza dubbio la zona del centro storico e del Porto Antico, ma anche Boccadasse, un antico borgo marinaro dove gustare un cocktail vista mare.

    Da non perdere anche Nervi, un borgo pittoresco nell’estremo levante genovese, che si caratterizza per le scogliere a picco sul mare.

    Per cena non avrete che l’imbarazzo della scelta: tantissimi i ristoranti e le trattorie tipiche dove gustare il classico pesto realizzato con la ricetta originale e con basilico genovese!

    Genova è la città perfetta per chi ama arte e buon cibo e vi conquisterà all’istante. Non lasciatevi scappare le imperdibili offerte promozionali “Genova città di mare” e “Genova città d’arte” e prenotate uno splendido weekend rilassante! Collegatevi al sito www.visitgenoa.it dove potrete trovare tutti i dettagli sulla promozione, le informazioni per pianificare la vostra visita e il calendario degli eventi in programma.

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    567

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli di CucinaCucina LigureFocacce
    RICETTE PIU' POPOLARI