Ghiaccioli fai da te: consigli e suggerimenti

Ghiaccioli fai da te: consigli e suggerimenti
da in Consigli di Cucina
Ultimo aggiornamento:

    ghiaccioli fatti in casa ricette

    I ghiaccioli sono leggeri e dissetanti, perfetti per gustare qualcosa di fresco e saporito senza sensi di colpa, i gelati sono quasi sempre a base di panna e quindi non propriamente light! Vediamo insieme come preparare in casa dei deliziosi ghiaccioli fatti in casa, sani, genuini e colorati, perfetti per tutta la famiglia, vanno benissimo per chi è a dieta o per chi vuole stare attento alla linea, ma anche per i bambini!

    ghiaccioli fatti in casa limone
    Ingredienti: 7 limoni, 400 ml di acqua, 200 gr di zucchero, 1 bicchierino di limoncello (facoltativo)
    Preparazione: Mettete gli stampi per i ghiaccioli in freezer. Prendete un pentolino e mettete dentro lo zucchero e l’acqua, portate a ebollizione e sobbollite per 3 minuti, poi fate raffreddare lo sciroppo. Spremete i limoni e raccogliete il succo, filtratelo e poi aggiungetelo allo sciroppo a temperatura ambiente. Mescolate bene e se volete aggiungete il limoncello. Assaggiate il composto e se volete unite altro zucchero, soprattutto se è per i bambini, poi unite la scorza di limone tritata. Dividete il composto dentro gli stampi e fateli rassodare in freezer per 6 – 8 ore. Con lo stesso procedimento potete fare anche altri ghiaccioli con gli agrumi, arance, mandarini, pompelmi ecc

    ghiaccioli stratificati frutta
    Ingredienti per i ghiaccioli con lo sciroppo: 450 ml di acqua, 100 gr di zucchero, 50 ml di sciroppo (menta, amarena, mandarino ecc)
    Ingredienti per i ghiaccioli con i succhi di frutta: 500 ml di acqua, 150 ml di succo di frutta a piacere, 100 gr di zucchero
    Preparazione: Preparate uno sciroppo di acqua e zucchero, fatelo raffreddare e poi aggiungete il succo di frutta o lo sciroppo, mescolate e poi versate tutto negli stampi ben freddi. Fate riposare in freezer per una notte o almeno 8 ore. Se volete potete aggiungere anche pezzetti di frutta. Con lo stesso procedimento potete fare anche i ghiaccioli al caffè, la quantità di caffè dipende dai vostri gusti, potete usare quello normale oppure quello solubile o decaffeinato.

    ghiaccioli fatti in casa fragola
    Ingredienti: 150 gr di fragole, 50 gr di zucchero, 100 ml di acqua, 1/2 limone
    Preparazione: Preparate lo sciroppo di zucchero e poi fatelo raffreddare. Nel frattempo lavate le fragole, pulitele e frullatele con il minipimer, unite il succo di limone e poi mescolate questa purea allo sciroppo di zucchero. Mettete questo composto negli stampi e fate riposare in freezer per una notte. Se volete potete aggiungere dei pezzettini di fragola oppure delle fragoline di bosco. Potete sostituire le fragola con altri tipi di frutta.

    ghiaccioli yogurt e lamponi
    Ghiaccioli semplici
    Ingredienti: 500 gr di yogurt bianco cremoso intero, 50 gr di cioccolato fondente, 4 cucchiai di zucchero a velo
    Preparazione: Prendete una ciotola e mescolate lo yogurt bianco cremoso e lo zucchero a velo, unite il cioccolato grattugiato con il coltello, mescolate e poi dividete questo composto negli appositi stampi.

    Fate rassodare in freezer per una notte. Se volete potete sostituire il cioccolato con frutta fresca, marmellata ecc Per i bimbi suggeriamo smarties, zuccherini, gocce di cioccolata, noccioline ecc

    Ghiaccioli con yogurt e frutta
    Ingredienti: 500 gr di yogurt intero bianco o alla frutta, 200 gr di frutta fresca a piacere, 2 cucchiai di zucchero semolato, 2 cucchiai di zucchero a velo
    Preparazione: Sbucciate la frutta, tagliatela a pezzettini e caramellatela in padella con lo zucchero semolato per qualche minuto, poi fate raffreddare completamente. Nel frattempo mescolate lo yogurt con lo zucchero a velo. A questo punto potete o mescolare pochissimo i due composti per fare dei ghiaccioli dègradè, oppure fare i ghiaccioli a strati. Quindi nel primo caso riempite gli stampi con la cremina ottenuta mescolando yogurt e frutta, nel secondo caso invece fate degli strati con la frutta, meglio schiacciata con la forchetta, lo yogurt. Mettete gli stampini in freezer per una notte o comunque almeno 8 ore, e poi servite.

    ghiaccioli stratificati gusti
    Ingredienti: 750 ml di succo di frutta di tre gusti diversi (ad esempio arancia, ananas, mirtilli)
    Preparazione: Prendete gli stampini da ghiaccioli e sul fondo mettete il primo succo di frutta, fatelo rassodare in freezer per un’oretta e poi procedete con il secondo gusto, aspettate ancora un’ora e poi procedete con il terzo gusto. Fate rassodare i ghiaccioli in freezer per una notte. Se volete potete fare dei ghiaccioli più elaborati usando uno sciroppo di frutta come quello visto in precedenza e non solo il succo.

    ghiaccioli fatti in casa cioccolato
    Ingredienti: 50 gr cacao magro, 200 gr acqua, 150 gr zucchero, 50 gr di cioccolato
    Preparazione: In un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero e fate bollire per 3 minuti, poi fate raffreddare lo sciroppo. Mettete il cioccolato fuso in una ciotola e incorporate il cacao, mescolate bene in modo da evitare la formazione dei grumi. Unite lo sciroppo a filo e mescolate benissimo in modo da avere una crema omogenea. Prima che il cioccolato inizi a rapprendersi versate rapidamente il composto dentro gli stampi per ghiaccioli e fate riposare per una notte intera. Al momento di servire estraete i ghiaccioli dagli stampi e decorate con il cioccolato fuso, poi passate i ghiaccioli sulle nocciole tostate, si attaccheranno dove c’è il cioccolato. Mettete i ghiaccioli in freezer ancora per 5 minuti e servite!

    1110

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli di Cucina

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI