Ghiacciolo allo yogurt light

photo-full

    Tempo:

    5 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    2 Persone

    Calorie:

    140 Kcal/Porz
      Oggi vi presento una ricetta buonissima per fare un ghiacciolo allo yogurt light, noi lo chiameremo ghiacciolo, o magari anche gelato, ma in realtà è un finto ghiacciolo, perfetto per chi è a dieta o si è concesso qualche peccato di gola di troppo ed adesso deve stare a stecchetto. Per fare questo ghiacciolo potete usare lo yogurt che preferite, o ad un solo gusto o con due, oppure potete mettere in mezzo anche della frutta, insomma vedrete che con un po' di fantasia anche un finto gelato può diventare soddisfacente!

      Ingredienti

      • Yogurt alla frutta: 1 vasetto
      • yogurt bianco: 1 vasetto
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco la ricetta.

      1. Prendete i due yogurt e usateli per riempire gli stampi per ghiaccioli, alternateli in modo da avere un effetto bigusto, poi mettete i contenitori in freezer a ghiacciare per 3 ore almeno. Bagnate il fondi degli stampi e sfilate il vostro ghiacciolo.

      2. Se volete potete anche optare per un'idea meno faticosa, prendete un vasetto di yogurt che vi piace e con un colpo secco infilzate il cucchiaino, poi mettete il vasetto in freezer e fate gelare, quando sarà solido, togliete l'alluminio e sfilate il vostro finto gelato dal vasetto.

      Consigli

      Chiamarlo gelato o ghiacciolo è un po' esagerato forse, ma per chi è a dieta è perfetto!