Gnocchi di patate

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    546 Kcal/Porz
      Oggi vediamo insieme la ricetta degli gnocchi di patate fatti in casa, sono semplicissimi e il risultato è praticamente assicurato, potete cimentarvi in questa ricetta anche se non siete molto esperte ai fornelli. Gli gnocchi di patate sono facili da fare in casa ed anche da cucinare, inoltre i tempi di cottura sono di pochi minuti e quindi vanno benissimo quando avete poco tempo. Ecco la ricetta di base e tante idee per condimenti facili e rapidi.

      Ingredienti

      • Farina: 300 gr
      • Patate: 1 kg
      • Uova: 1
      • Sale
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Lavate le patate, strofinatele bene e poi mettetele in una pentola, copritele con l'acqua fredda e fatele bollire per circa 25 minuti. Affondate la forchetta per valutare la cottura, se sono morbide sono pronte altrimenti prolungate la cottura, il tempo cambia in base alla grandezza delle patate, più sono grandi, più la cottura sarà lunga. Scolate le patate, togliete la pellicina e poi passatele nello schiacciapatate o nel passaverdure, fate cadere la purea su un tagliere o un altro piano di lavoro.

      2. Mescolate la purea di patate, la farina e il sale, impastate bene per amalgamare gli ingredienti e poi aggiungete l'uovo intero e mescolate, impastate con le mani fino ad avere un composto omogeneo. Se il composto vi sembra troppo duro aggiungete un altro uovo piccolo, se è morbido un altro po' di farina. Formate dei filoncini spessi 2-3 centimetri e lunghi quanto volete, con un coltello tagliate gli gnocchi e poneteli su un piano di lavoro infarinato. Per fare le striature dovete premere leggermente gli gnocchi su una forchetta oppure nell'apposito attrezzo di legno.

      3. Fate riposare gli gnocchi una mezz'oretta prima di cuocerli. Portate a ebollizione abbondante acqua salata con 2 cucchiai di olio, tuffate gli gnocchi e prelevateli con un mestolo forato appena arriveranno in superficie. Condite gli gnocchi a piacere e serviteli ben caldi.

      Consigli

      Gli gnocchi vanno serviti subito, si devono gustare ben caldi.

      Gnocchi di zucca

      Ingredienti: 350 gr di zucca pulita, 350 gr di patate, 200 gr di farina, sale, pepe, noce moscata, 1 uovo, 1 pizzico di cannella. Preparazione: Lessate le patate in abbondante acqua per una mezz'oretta, nel frattempo tagliate la zucca a fette e cuocetela in forno a 180°C per 25 minuti. Prelevate la polpa dalla zucca e passatela al setaccio, poi sbucciate le patate e passatele nello stesso setaccio. Mescolate le due puree e impastatele insieme all'uovo e alla farina, insaporite con sale, pepe, cannella e noce moscata. Impastate bene fino ad avere un composto omogeneo e liscio ma sempre abbastanza morbido.

      Gnocchi di spinaci

      Ingredienti: 700 gr di patate, 350 gr di spinaci, 100 gr di farina, sale. Preparazione: Lessate le patate in acqua bollente per 30 minuti. Poi lavate gli spinaci e scottateli in padella per una decina di minuti con poca acqua, poi fateli raffreddare e strizzateli benissimo, poi frullateli o passateli con il passaverdure. Sbucciate le patate e passatele al setaccio e raccogliete la purea in una ciotola, aggiungete gli spinaci e mescolate bene, a questo punto unite anche il sale e la farina, impastate bene fino ad avere una consistenza morbida ma soda, se il composto dovesse essere troppo liquido aggiungete altra farina, se fosse troppo duro potete mettere un uovo.

      Condimenti e idee per gustare gli gnocchi in modo originale

      Gnocchi con gusti misti: Se volete rallegrare la tavola potete preparare gli gnocchi con vari gusti e servirli insieme. Gnocchi al gratin: Condite gli gnocchi con un po' di burro e di parmigiano e mescolate, metteteli in una ciotola monoporzione e spolverizzateli con il parmigiano, poi metteteli sotto il grill del forno per qualche minuto. Gnocchi con besciamella: Se volete potete mettere gli gnocchi in una ciotola, cospargerli di besciamella, parmigiano e fiocchetti di burro e gratinarli in forno per qualche minuto. Gnocchi ai 4 formaggi: Sciogliete insieme dei formaggi, tipo provola, fontina, parmigiano e gorgonzola e condite gli gnocchi, servite subito con i formaggi ben filanti.