Gnocchi di zucca

Gnocchi di zucca

    Gnocchi zucca ricetta

    Gnocchi di zucca, ecco la ricetta e le varianti! Gli gnocchi di zucca sono un primo piatto delizioso e molto semplice da preparare. Questa ricetta è un’ottima alternativa autunnale ai soliti gnocchi di patate. Il piatto, anche se molto semplice, è indicato per ogni occasione e, una volta pronto, dovrà essere condito con un po’ di burro e salvia. Questa ricetta, quindi, rappresenta un ottimo modo per preparare un piatto genuino e leggero e che racchiude in sé tutta la bontà di un piatto fatto interamente in casa con le vostre mani!

    Ingredienti

    • Zucca: 500 gr
    • Farina: 100 gr
    • Uova: 1
    • Parmigiano: q.b.
    • Sale: q.b.
    • Burro: 1 noce
    • Salvia: (q.b.)

    Ricetta e preparazione

    1. Tagliate la zucca a fette di circa 1 cm ed eliminate la buccia esterna ed i semi. A questo punto, disponete le fette di zucca su una placca ricoperta con un foglio di carta forno e salate quanto basta. Infornate a 160 ° per circa 20/30 minuti. Per capire se la zucca è pronta, aprite il forno e provatela a schiacciare con una forchetta. Se risulterà ben morbida allora estraetela dall’elettrodomestico e fatela raffreddare a temperatura ambiente per almeno 10 minuti.

    2. Con una forchetta o un robot da cucina, schiacciate la zucca fino a ottenere una polpa ben cremosa e poi unite l’uovo, la farina, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe. Lavorate bene il composto con le mani in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Continuate fino ad ottenere un impasto ben morbido. Portate ad ebollizione dell’acqua salata e, nel frattempo, in un tegame fate sciogliere il burro con la salvia.

    3. Su di una spianatoia infarinata, formate delle striscioline con l’impasto precedentemente ottenuto. Tagliate dei pezzetti delle dimensioni di una grossa nocciola e con le mani oppure utilizzando un apposito strumento (il tarocco) realizzate gli gnocchi. Cuocete gli gnocchi in acqua bollente estraendoli con una schiumarola man mano che verranno a galla. Infine, fateli saltare per qualche istante nella pentola con il burro fuso e la salvia.

    Consigli

    Servite gli gnocchi di zucca ben caldi guarnendoli con una spolverata di parmigiano grattugiato. Gli gnocchi possono essere anche conservati in frigorifero per un giorno al massimo. Ricordate di riporli in un contenitore a chiusura ermetica con dentro un canovaccio da cucina.

    Gnocchi zucca e patate

    Una gustosa variante della ricetta sono gnocchi di zucca e patate. Questi due ingredienti, infatti, possono essere combinati per ottenere un primo piatto genuino e gustoso.

    Anche in questo caso la ricetta è molto semplice da preparare!

    Ingredienti

    • Zucca: 350 gr
    • Patate: 350 gr
    • Farina: 180 gr
    • Cannella: (q.b.)
    • Uova: 1
    • Sale e pepe: (q.b.)

    Ricetta e preparazione

    1. Tagliate la zucca a fette e poi disponetela su una placca coperta con un foglio di carta da forno. Cuocete l’ortaggio a 180°C per 30 minuti circa e, nel frattempo, lessate le patate in acqua fredda fino a quando saranno morbide. Eliminate la buccia esterna della zucca e passate la polpaal setaccio. Ripetete la stessa operazione con le patate. In una ciotola abbastanza capiente, versate la polpa di zucca e le patate e poi aggiungete anche la farina, l’uovo, il sale, il pepe e un pizzico di cannella. Impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso.

    2. Con l’impasto ottenuto, formate delle striscioline spesse circa un centimetro e poi tagliatele a pezzettini. Passate i pezzettini di impasto nel tarocco, uno strumento di legno apposito per realizzare gli gnocchi, oppure aiutatevi con i rebbi di una forchetta. A questo punto, portate a ebollizione abbondante acqua salata, versate poi gli gnocchi e cuoceteli fino a quando saliranno a galla. Prelevate gli gnocchi con un schiumarola e poneteli in una padella antiaderente con burro e salvia. Servite gli gnocchi ben caldi con un po’ di parmigiano grattugiato.

    Varianti

    Gli gnocchi di zucca possono essere preparati in tantissime varianti. Anzitutto all’impasto potete aggiungere delle patate lesse oppure delle spezie come della cannella o della noce moscata. In alternativa, potete preparare gli gnocchi di zucca e ricotta. In questo caso dovrete preparare un impasto (dosi per 5 persone) con 500 gr di zucca, 250 gr di ricotta, 200 gr di farina, un uovo e 50 gr di parmigiano. Infine, gli gnocchi di zucca possono essere guarniti anche con della salsa di taleggio che viene preparata con il formaggio e il latte fresco intero.

    884

    Top Video
    PIÙ POPOLARI