Natale 2016

    Oggi vi mostreremo la ricetta vegan senza uova dell’hamburger di ceci. Il veganismo è una filosofia e uno stile di vita basato sul rifiuto di qualsiasi forma di sfruttamento degli animali. L’alimentazione quindi rifiuta la carne di qualsiasi tipo di animale e tutti i prodotti di origine animale. Contrariamente a quanti molti pensano la cucina vegana è molto buona e anche molto leggera. Si tratta di riutilizzare gli ingredienti e riadattare molte ricette con un risultato davvero strepitoso. Le ricette spaziano dagli antipasti al dolce. L’hamburger di ceci è un ottimo secondo piatto per i vegani e non da mangiare in mezzo ad un buon panino morbido proprio come fate con il classico hamburger di carne. Seguite i nostri consigli

    Ingredienti

    • Ceci secchi: 200 gr
    • Semi di girasole e sesamo: 125 gr
    • Patate: 1
    • Carote: 1
    • Cipolla: ½
    • Aglio
    • Rosmarino
    • Prezzemolo
    • Sale
    • Pepe
    • Olio extravergine d’oliva
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Vi consigliamo di usare i ceci secchi e non quelli precotti, perché sono più genuini. Mettete i ceci in ammollo in acqua la sera prima. Scolate i ceci e lessateli insieme ad una foglia d’alloro. La cottura richiede almeno 1 ora. A parte lessate una patata e una carota. Quando saranno cotte frullate il tutto e aggiungete un pizzico di sale.

    2. Lasciate raffreddare il vostro impasto e intanto tritate finemente tutti gli altri ingredienti: aglio, rosmarino, cipolla. Aggiungete tutti questi ingredienti al composto e aggiustate di sale e pepe. Tagliate non troppo finemente i semi di girasole e sesamo e del prezzemolo per dare consistenza e aggiungete all’impasto. Amalgamate bene il tutto.

    3. Per dare forma all’hamburger potete servirvi delle vostre mani, ma vi consigliamo di usare un coppapasta in modo da dare una forma più realistica. Formato l’hamburger, mettetelo su una teglia coperta con carta forno e spennellate con olio. Cuocete in forno a 180° per 20 o 30 minuti circa. Sfornate e servite caldo.

    Consigli

    Vi consigliamo di servire il vostro hamburger in un panino integrale insieme a tante deliziose verdure e accompagnata da una salsa al pomodoro. Il sapore sarà molto diverso dal classico hamburger di carne ma vi garantiamo un risultato davvero strepitoso. Foto di Aida Mollenkamp

    Natale 2016