Hot dog

photo-full

    Tempo:

    10 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    1 Persone
      L’hot dog americano ormai è un panino famoso in tutto il mondo. Si prepara in poco tempo ed è molto amato soprattutto dalle giovani generazioni. La sua origine è invece europea, infatti questa tradizione di mangiare il wurstel nel panino proviene dalla patria del wurstel, la Germania. In America diventa famoso perché mangiato per le strade all’interno di un particolare cartoccio condito con tutte le salse che più vi piacciono.

      Ingredienti

      • Panini: 1
      • Wurstel: 1
      • Senape: q.b.
      • Ketchup: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Scaldate il wurstel: per farlo bene prendete una casseruola, che riempirete di acqua fredda nella quale immergerete il wurstel.

      2. Accendete il fuoco, scaldate l'acqua fino a un attimo prima che raggiunga il bollore. Spegnete il fuoco, coprite la casseruola e lasciatevi il wurstel per 10 minuti circa.

      3. Mettete il wurstel nel panino tagliato a metà, incidetelo per il lungo e nel taglio spalmate la senape e il ketchup. Passate un attimo il panino su una piastra.

      La storia

      Questa gustosa portata nacque per opera di un venditore di salsicce americano che si inventò il saporito panino oblungo per incrementare le sue vendite all’interno degli stadi. Inizialmente, il nome del panino dalla forma allungata, era Red Hot, perche’ all’interno del panino, oltre alla salsiccia, vi era anche una salsa rossa piccante. Agli inizi del '900 invece, un disegnatore di vignette raffigurò scherzosamente l’originale panino con in mezzo un cane bassotto, dandogli il nome di Hot Dog. Il nome piacque subito alla gente, tanto da diventare il nome ufficiale.

      Le varianti

      Tante le gustose varianti della ricetta base. Per gusti frizzanti proponete la variante chili: che contiene al suo interno peperoncino, formaggio, cipolle e pancetta. Perfetto per chi ama i sapori ricchi quello con crauti, che potete accompagnare invece che con maionese con la senape. Un po' più classico ormai quello con cipolle, da tagliare rigorosamente ad anelli come fanno nei famosi fast food MacDonald.

      Consigli

      Servire subito, così che sia ancora caldo.