Idee ricette antipasti di Pasqua, da trascorrere in famiglia o con gli amici? Gli stuzzichini che potete proporre per il pranzo di Pasqua sono davvero tantissimi! Alcuni ingredienti come le uova la fanno da padroni e quindi non possono di certo mancare tra gli antipasti da proporre ai vostri ospiti. Potete conferire a questi stuzzichini anche forme particolari come coniglietti e pulcini. Ovviamente, per questo tipo di preparazioni potete coinvolgere anche i vostri bimbi che si divertiranno sicuramente con qualche semplice lavoretto culinario. Ecco, quindi, qualche semplice antipasto da proporre ai vostri ospiti. Per altri idee da realizzare date un’occhiata alla fotogallery. Per la Pasqua potete proporre delle gustose torte salate tradizionali come la torta pasqualina ligure oppure il casatiello o tortano napoletano. Ricordate di servirle intere ma già porzionate, in questo modo gli ospiti potranno scegliere la quantità da gustare. In alternativa, potete realizzare delle sfiziose polpettine di agnello in verde oppure delle tartine millegusti da preparare in tantissime varianti sono perfette per iniziare il pranzo di Pasqua. Di seguito la ricetta di una gustosa ricetta da preparare con pasta sfoglia e uova di quaglia o normali. Per altre idee di antipasti per la Pasqua sfogliate tutta la fotogallery! Caramelle salate con uova di quaglia Le caramelle salate con uova di quaglia sono dei gustosi stuzzichini di semplice preparazione che sicuramente saranno apprezzati dai vostri ospiti, sia grandi che piccini.

    Ingredienti

    • Pasta sfoglia: già pronta
    • Uova di quaglia: una per caramella
    • Un uovo: per spennellare la pasta sfoglia
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. In un pentolino, mettete a bollire le uova di quaglia (in alternativa potete utilizzare delle uova normali) per circa 5 minuti. Per ogni commensale è consigliabile preparare 2 caramelle, ma potete anche aumentare o diminuirne il numero.

    2. Nel frattempo, stendete la pasta sfoglia già pronta e suddividetela in rettangoli. Una volta che le uova saranno cotte, fatele raffreddare sotto l’acqua corrente e sbucciatele. Ponete un uovo al centro del rettangolo di pasta sfoglia precedentemente ottenuto e chiudete il tutto realizzando una caramella. Spennellate la pasta sfoglia con un po’ di uovo sbattuto e infornate per 10 minuti a 180°. Estraete le caramelle quando saranno ben dorate e servitele ancora tiepide!

    Consigli

    La base della torta può essere preparata in molti modi diversi: sarà importante che sia però ben cotta e resistente, per fungere da appoggio a tutte le vostre decorazioni. Decorazioni torta Jake e i pirati dell'isola che non c'è jake e i pirati torta quadrata Per la decorazione di questa torta non avete che l'imbarazzo della scelta. Il nostro consiglio però è quello di mettervi alla prova preparando della pasta di zucchero colorata e creando i personaggi del cartone animato, che certamente faranno impazzire i vostri piccoli. Vi basterà, con la pasta azzurra, creare il mare con le onde sulla base della torta e con la pasta marrone modellare la sagoma di un veliero dei pirati. amo di utilizzare del polistirolo che potrete ritagliare con un coltello e ricoprirlo poi con la pasta di zucchero in modo che sia perfetto ma non troppo pesante. Per le vele potrete usare dei piccoli ritagli di stoffa da fermare con degli stuzzicadenti. Infine i personaggi: non può mancare ovviamente Jake e tutti i suoi amici, magari il forziere del tesoro e un'isoletta deserta con le palme.
     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI