La ricetta dell'insalata d'orzo alla greca potrebbe diventare un must della vostra estate. Prima di tutto perchè è fresca e leggera, e poi perchè ha un mix di sapori irresistibili che vi faranno sentire quasi in vacanza anche se non lo siete. Inutile dire che uno degli ingredienti principali è la feta, tipico formaggio greco. Immancabili anche le olive, il resto lo scoprirete man mano. L'insalata d'orzo alla greca può essere preparata anche un giorno prima e portata fuori per pranzo, per le vostre giornate al mare o per un pranzo estivo in ufficio.

    Ingredienti

    • 250 grammi di orzo perlato
    • 400 gr di pomodori rossi
    • 2 cetrioli
    • Olive nere Q.B.
    • 200 gr di Feta
    • Sale Q.b.
    • Pepe Q.b.
    • Olio Q.b.
    • Origano Q.b.
    • Una cipolla rossa
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Si comincia facendo bollire l'orzo in una pentola di acqua salata, seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione.
    2. Appena cotto (in media l'orzo perlato necessita di 20-30 minuti di cottura) scolarlo e passarlo sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura e raffreddarlo.
    3. Da questo momento in poi gli ingredienti non hanno bisogno di cottura e la preparazione è molto semplice: bisognerà per prima cosa lavare i pomodori e tagliarli a pezzetti.
    4. Adesso tagliare la cipolla facendo delle fette sottili e denocciolare le olive nere.
    5. Lavare e affettare anche i due cetrioli.
    6. Tagliate a pezzetti la feta e iniziate a comporre l'insalata, aggiungendo tutti gli ingredienti in una insalatiera capiente e mescolando pian piano per amalgamare bene.
    7. A questo punto basterà soltanto condire con sale, olio extravergine di oliva, pepe e origano.
    8. L'insalata è quasi pronta, per gustarla meglio è consigliabile farla riposare e insaporire almeno mezz'ora in frigorifero.

    Consigli

    Questa insalata si gusta ancora meglio se ben fredda, per cui è consigliabile anche prepararla il giorno prima.

    Varianti

    Le varianti dell'insalata greca d'orzo possono essere molteplici e potete sperimentarle a partire dai vostri gusti e dalla vostra fantasia in cucina. Questa insalata, ad esempio, può essere preparata anche con l'aggiunta di patate lesse a pezzettini. Oppure potete preparare una buonissima insalata greca con orzo e tonno, ancora più nutriente e saporita. Potete preparare anche l'insalata greca con riso invece che con l'orzo, oppure andare sul classico con l'insalata di pasta alla greca.

    Conservazione

    Questo è un piatto che si conserva bene, mantenendosi fresco e buono per un paio di giorni.

    Vini da abbinare

    Si consiglia di abbinare questo piatto con un Sauvignon.

    Foto di: Dianne

     
    RICETTE PIU' POPOLARI