Insalata di arance e finocchi

photo-full

    Tempo:

    10 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    2 Persone

    Calorie:

    179 Kcal/Porz
      Avete mai provato ad accostare in un'insalata i finocchi con le arance? Si tratta di un abbinamento che pare azzardato, ma vi assicuro che è davvero una bomba. Il dolce un po' agro della arancia si sposa benissimo con il gusto del finocchio, che ha quel retrogusto di anice fresco e unico. Il must della ricetta dell'insalata di arance e finocchi, cosi semplice e veloce, è l'olio extra vergine di Oliva Canaiella DOP, un olio biologico con denominazione Dop, di colore giallo dorato intenso e limpido, che con il suo gusto fruttato, fine e morbido si abbina ottimamente alla nostra insalata, esaltandone al massimo ogni sapore.

      Ingredienti

      • 2 grosse arance
      • 2 finocchi con barbine verdi fresche
      • 2 cucchiai di olive nere denocciolate
      • 4 cucchiai di Olio Extra vergine di Oliva DOP Canaiella
      • Mandorle senza buccia
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Sbuccio le arance a vivo, togliendo tutta la pellicina bianca, e le taglio in orizzontale, a vivo, avendo cura di togliere i semi. Io scelgo sempre le arance rosse di Sicilia IGP di varietà Tarocco o Sanguinella, anche perché questa ricetta è di origine siciliana.

      2. Pulisco bene i finocchi tenendoli almeno per un minuto sotto l'acqua corrente. Li affetto e tengo da parte un po' di barbina verde.

      3. Suddivido nei piatti le rondelle d'arancia alternandole alle fettine di finocchio. Aggiungo qua e là qualche ciuffetto di barbine verdi tagliuzzate e guarnisco con le olive nere tagliate a rondelle e con le mandorle. Condisco con sale, peperoncino e olio extravergine d'oliva.

      Consigli

      La base della torta può essere preparata in molti modi diversi: sarà importante che sia però ben cotta e resistente, per fungere da appoggio a tutte le vostre decorazioni. Decorazioni torta Jake e i pirati dell'isola che non c'è Per la decorazione di questa torta non avete che l'imbarazzo della scelta. Il nostro consiglio però è quello di mettervi alla prova preparando della pasta di zucchero colorata e creando i personaggi del cartone animato, che certamente faranno impazzire i vostri piccoli. Vi basterà, con la pasta azzurra, creare il mare con le onde sulla base della torta e con la pasta marrone modellare la sagoma di un veliero dei pirati. amo di utilizzare del polistirolo che potrete ritagliare con un coltello e ricoprirlo poi con la pasta di zucchero in modo che sia perfetto ma non troppo pesante. Per le vele potrete usare dei piccoli ritagli di stoffa da fermare con degli stuzzicadenti. Infine i personaggi: non può mancare ovviamente Jake e tutti i suoi amici, magari il forziere del tesoro e un'isoletta deserta con le palme.