Natale 2016

    L’insalata di pasta alla greca è una ricetta buonissima che si prepara in poco tempo. Un primo piatto estivo gustoso che come ingredienti base prevede l’utilizzo di formaggio feta, olive e verdure come melanzane e peperoni. Come formato di pasta è possibile utilizzare penne, fusilli oppure farfalle, tutti tipi di pasta che legano perfettamente con questo tipo di ricetta. La semplicità di questa pietanza è il suo punto di forza, grazie ad essa tutti i vostri ospiti non potranno fare a meno di apprezzare questo primo piatto che, servito in una grossa insalatiera, renderà ancora più colorata la vostra tavola estiva.

    Ingredienti

    • 500 gr di pasta
    • 600 gr di pomodori
    • 1 spicchio di aglio
    • 150 gr di feta
    • 100gr di olive
    • olio q.b.
    • 3 melanzane
    • 1 peperone
    • sale q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Vediamo insieme come preparare questa semplice e gustosa ricetta!

    1. Prendete una ciotola e iniziate a tagliare tutte le verdure dopo averle precedentemente lavate. Dopo aver tagliato i pomodorini, lo spicchio di aglio e la feta a cubetti, versate un po’ d’olio nell’insalatiera, mescolate e lasciate riposare tutto quanto in frigo per una buona mezz’ora.

    2. Iniziate a far bollire l’acqua per la pasta, non appena pronta salate e buttate i 500gr di pasta del formato che preferite. Scolate la pasta quando la pasta sarà cotta, sciacquatela con un getto di acqua fredda e lasciatela raffreddare in una ciotola diversa da quella già usata per le verdure.

    3. Iniziate quindi a friggere le melanzane in un po’ d’olio. Attenzione l’olio non deve essere troppo caldo altrimenti rischiate di far bruciare subito l’esterno delle melanzane senza friggerle realmente all’interno. Non appena la verdura assume un colore dorato, toglietela dal fuoco e fatela scolare su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

    4. Aggiungete le melanzane alla ciotola che contiene le altre verdure e mescolta bene il tutto affinché anche le melanzane possano assorbire il sughetto creato dai pomodori e dagli altri vegetali. Ora aggiungete le olive, la pasta e un filo d’olio e continuate a mescolare fino a quando tutti gli ingredienti non vi sembreranno uniti per bene. Lasciate raffreddare la pasta in frigo e prima di servirla ricordate di togliere lo spicchio d’aglio.

    Consigli

    La temperatura ideale per servire questa pietanza, è sicuramente quella ambiente quindi togliete l’insalatiera dal frigo almeno 10-15 minuti prima di servirla in tavola. Per decorare la vostra pasta fredda in insalata greca nel migliore dei modi, potete utilizzare qualche fogliolina di basilico. Varianti alla ricetta classica Se non tutti gli ospiti presenti alla vostra tavola amano la feta, no problem! E’ possibile sostituire il tipico formaggio greco con il prosciutto, preferibilmente cotto, o con dello speck. In questo modo accontenterete tutti i commensali garantendo comunque un primo piatto appetitoso. Per ottenere una pasta fredda tipicamente greca, è possibile aggiungere come condimento dello yogurt greco che, con il suo sapore leggermente amaro, renderà ancora più gustosa la pietanza. Foto di Salvatore D.Dotto e Priscilla Martinello

    Natale 2016