Insalata di patate con tzatziki

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    150 Kcal/Pers
      Una ricetta fresca ed estiva è l'insalata di patate con tzatziki. Lo tzatziki è una salsina di yogurt greco e cetrioli delicata e leggera. Riprendere questa ricetta dalla tradizione greca può tornarvi utile per preparare un piatto semplice per un pasto in compagnia. Accompagnata con delle verdure può diventare anche un piatto unico completo. Inoltre a questa insalata base potete unire altri elementi come ad esempio i funghi.

      Ingredienti

      • Patate: 500 gr
      • Yogurt greco: 250 gr
      • Cetrioli: 2
      • Aglio: 2 spicchi
      • Menta: qualche cucchiaio
      • Olio: 1 cucchiaio
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Mettere a bollire le patate in abbondante acqua salata.? Nel frattempo grattugiate i cetrioli, lavati ma non sbucciati. Cospargete i cetrioli con il sale e lasciateli in uno scolapasta a scolare per almeno un’ora.

      2. Sbucciare e tritare l’aglio.?Unire quindi i pezzetti di cetriolo, con l’aglio tritato, le foglioline di menta, sale, pepe ed un cucchiaio d’olio.?Aggiungete adesso lo yogurt a cucchiaiate, fino ad ottenere un composto cremoso ma denso

      3. Lasciate a riposare lo tzatziki in frigo per almeno un’ora in modo tale da far legare bene i vari sapori tra loro. Spellate le patate, tagliatele a dadini e lasciatele raffreddare. Condire con la salsa.

      Consigli

      Lasciar riposare in frigo per un’ora prima di servire. Lo tzatziki Un accompagnamento versatile e delicato, che in Grecia si serve in svariati modi. Come antipasto, come accompagnamento a secondi di carne o di pesce. In Turchia s'inserisce all'interno del famoso kebab. Le origini di questa salsina? Affondano nell'antichità, quando i greci si rinfrescavano dalla calura estiva mescolando yogurt con aglio, acqua e pane. Insomma un sapore particolare e che non passa inosservato. Ovviamente ne esistono tante varianti, perchè regione che vai usanza che trovi. Cosa cambia? La verdura alla base della ricetta. Insalata di patate con le spezie Se vi piacciono le spezie provate questa versione un po' piccante. Cuocete le patate al vapore, facendo attenzione a non toglierle da fuoco troppo tenere. Fatele raffreddare bene. Tagliatele a cubetti e mettetele in un'ampia terrina. Affettate una cipolla e mettetela per un po' in acqua fredda, per farle perdere l'acido. Schiacciatela, asciugatela e unitela alle patate. Mescolate l'aglio, il peperoncino a fettine, il succo di limone, 150 gr di maionese, il curry, il prezzemolo e il pepe e versate il tutto sulle patate. Mescolate, fate raffreddare in frigorifero e servite.