Insalata di polpo

photo-full

    Tempo:

    40 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    232 Kcal/Porz
      L'insalata di polpo è una ricetta molto semplice, adatta a tutta la famiglia e che va bene anche per chi in cucina è alle prime armi. L'insalata di polpo la potete preparare con il polpo fresco oppure quello surgelato, se lo acquistate fresco fatelo da un pescivendolo di fiducia perchè lo deve essere davvero, altrimenti è molto meglio quello surgelato. L'insalata di polpo è un secondo piatto buonissimo che potete arricchire con patate bollite o con fagioli bianchi, va benissimo anche per chi è a dieta. Se volete servire l'insalata di polpo come antipasto mettetela su una foglia di insalata verde e diminuite un po' le dosi.

      Ingredienti

      • Polpo: 800 gr
      • Aglio: 3 spicchi
      • Alloro: 2 foglie
      • Olio: 4 cucchiai
      • Sale: qb
      • Pepe: qb
      • limone: 2
      • prezzemolo: 1 ciuffo
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite bene le istruzioni.

      1. Pulite il polpo, lavatelo sotto l'acqua corrente a lungo, e poi mettetelo in una pentola con l'acqua, aggiungete l'alloro e due spicchi di aglio e cuocete per circa 30 - 35 minuti. I tempi di cottura dipendono dalla grandezza del polpo, se è il vostro polpo è piccolo potrebbero bastare anche 25 minuti, al contrario per quelli grandi potreste dover prolungare i tempi fino a 40 -45 minuti.

      2. Tagliate il polpo a pezzetti usando un coltello o una forbice da cucina e poi mettetelo in un'insalatiera, conditelo con olio, sale, prezzemolo tritato, aglio a fettine, pepe e abbondante succo di limone fresco, mescolate bene e servite.

      Consigli

      L'insalata di polpo la potete servire tiepida oppure fredda.

      Insalata di polpo e patate

      Ingredienti: 1 kg di polpo, sale, pepe, aglio, alloro, 700 gr di patate, aceto balsamico o succo di limone Preparazione: Pulite il polpo e mettetelo in una pentola grande con l'alloro e 2 spicchi di aglio, fate bollire e cuocete per 30 - 35 minuti. Nel frattempo in un'altra pentola lessate le patate, anche in questo caso i tempi dipendono dalla grandezza, considerate circa 25 - 30 minuti. Fate raffreddare un po' le patate, poi sbucciatele e tagliatele a pezzetti. Tagliate il polpo a pezzetti e mettetelo in una insalatiera, aggiungete le patate e poi condite la vostra insalata con il sale, l'olio extra vergine di oliva, pepe, aglio, succo di limone e prezzemolo tritato. Se volete potete sostituire il succo di limone con dell'aceto balsamico di ottima qualità.

      Insalata di polpo e pesto

      Se volete potete condire l'insalata di polpo con il pesto, è un'ottima alternativa alla classica vinaigrette con olio e succo di limone. Per avere un'ottima insalata è meglio evitare il pesto pronto e farlo in casa, tanto ne servono quantità molto ridotte. Prendete il mixer e mettete dentro delle foglie di basilico, il parmigiano, i pinoli, 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale, tritate tutto e poi aggiungete l'olio a filo fino ad avere un composto cremoso. Condite l'insalata con il vostro pesto casalingo e servite.

      Festa della Mamma