La vigilia di Natale sulle tavole napoletane non può mai mancare l'insalata di rinforzo, un contorno buonissimo che nel corso degli anni è stato reinterpretato in tanti modi diversi. L'insalata di rinforzo è chiamata anche caponata, è molto semplice e saporita e deve essere fatta con ingredienti di prima qualità, preferibilmente a chilometro 0 o giù di lì, è un modo per gustare prodotti genuini che non sono stati sottoposti a trattamenti o a lunghi viaggi nelle celle frigorifero.

    Ingredienti

    • cavolfiore: 1
    • capperi: qb
    • olive nere di Gaeta: qb
    • cetriolini: qb
    • peperoni sott'aceto: qb
    • acciughe: qb
    • olio: qb
    • sale: qb
    • pepe: qb
    • aceto: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Pulite il cavolfiore e dividetelo in cimette, poi lessatelo in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. Scolate il cavolfiore e fatelo raffreddare, poi mettetelo in una insalatiera.

    2. Aggiungete le olive nere di Gaeta (meglio denocciolate), capperi, cetriolini a pezzetti, peperoni e acciughe sfilettate. Condite questa insalata con olio, sale e pepe e qualche cucchiaio di aceto bianco.

    Consigli

    Fate insaporire questa insalata per qualche ora prima di servirla.  

    Natale 2016