Insalata di riso alla marinara

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    400 Kcal/Porz
      La ricetta dell'insalata di riso alla marinara piace a tutti, è abbastanza semplice da preparare e perfetta anche per cene tra amici in cui si vuole cucinare qualcosa di fresco ma in grado di deliziare il palato. L'insalata di riso con pesce alla marinara può essere preparata sia con pesce fresco che surgelato. Oltre al pesce si utilizzano alcune verdure per renderla ancora più saporita.

      Ingredienti

      • 320 gr di riso per insalate
      • 100 gr di gamberi
      • 4 peperoni rossi
      • 2 zucchine medie
      • 15 olive
      • 500 gr di cozze
      • 200 gr di pomodorini
      • una bustina di zafferano
      • Sale Q.b.
      • Pepe Q.b.
      • 1 spicchio d'aglio.
      • Peperoncino Q.b.
      • Un bicchiere d'acqua
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Il primo passo, se si utilizzano cozze, gamberi e vongole freschi, sarà quello di pulirli e togliere i gusci. Nel caso di prodotti surgelati e già sgusciati basterà sciacquarli bene.
      2. Prendete quindi una padella molto grande e fate cuocere cozze, gamberi e vongole con un po' d'olio e uno spicchio d'aglio che li insaporirà.
      3. A metà cottura togliete l'aglio, continuate a mescolare e aggiungete sale, pepe e peperoncino.
      4. Appena cotti spegnete il fuoco e lasciate tutto nella padella, in cui verranno a breve aggiunti gli altri ingredienti.
      5. Fate bollire il riso in acqua salata versando a metà cottura il contenuto della bustina di zafferano.
      6. In una seconda padella fate cuocere invece le zucchine, i pomodorini e i peperoni tagliati a pezzettini con l'aggiunta di un bicchiere d'acqua.
      7. Mettete un po' di sale e appena anche i peperoni, i pomodori e le zucchine saranno cotti aggiungeteli ai gamberi, alle cozze e alle vongole nella padella più grande.
      8. Unite anche il riso, dopo averlo scolato bene, e le olive denocciolate.
      9. Mescolate con cura a fuoco spento, per far sì che il tutto si amalgami e si insaporisca bene.
      10. Lasciate raffreddare il riso condito in un'insalatiera abbastanza grande e dopo circa 30 minuti conservate in frigo.
      11. Attendere un paio d'ore prima di servire.

      Consigli

      Decorare con gamberi non sgusciati o vongole. Servire freddo.

      Varianti

      Questa insalata di riso alla marinara può essere preparata con diverse varianti. La ricetta che vi abbiamo proposto è quella dell'insalata di riso con pesce e verdure, in cui le verdure servono anche per stemperare il sapore del pesce, ma volendo potete condire il riso con solo pesce e crostacei aggiungendo del limone per completare il sapore. L'insalata di riso ai frutti di mare fredda ricorda vagamente la paella ai frutti di mare, in una sua versione estiva e molto libera. Altra variante più semplice da preparare, ideale se si ha poco tempo, è quella dell'insalata di riso con gamberetti, in cui possiamo aggiungere anche semplicemente il succo di mezzo limone e un po' di rucola. Il risultato sarà un piatto davvero molto fresco e leggero. Non può mancare poi la versione lastminute e più classica, ovvero l'insalata di riso con tonno.

      Conservazione

      Questa insalata si conserva meno bene delle altre insalate di riso, proprio per la presenza del pesce come ingrediente principale. Si consiglia quindi di mangiarla in giornata o il giorno successivo.

      Vini da abbinare

      Abbinare con un vino bianco fresco e secco.

      Foto di: Francesca

       
       
       
       
       
      RICETTE PIU' POPOLARI