Natale 2016

    L’insalata russa senza maionese è una versione light della tradizionale ricetta del piatto freddo per eccellenza. Questo antipasto appartiene alla tradizione russa, ma la cucina italiana l’ha fatto suo con tante varianti. Per chi non ama la maionese e cerca di curare la propria alimentazione con un menù più curato allora provate questa versione, da servire con una semplice insalata anche come piatto unico.

    Ingredienti

    • Carote: 2
    • Piselli: 100 gr
    • Patate: 2
    • Uova: 6
    • Sale: q.b.
    • Purè: 1 confezione
    • Tonno: 3 scatolette
    • Mais: 4 cucchiai
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Prendere le carote, i piselli, e le patate e metterli a bollire, a parte ognuna nella propria pentola.?Una volta bollite tagliare le verdure a tocchetti piccoli.?Prendere del mais in lattina e aggiungerne 4 cucchiai alle verdure. ?Mettere tutto in una terrina.

    2. A parte prendere tre scatolette piccole di tonno al naturale, sminuzzare il tonno e aggiungerlo alle verdure nella terrina. ?Intanto mettere l'acqua per lessare le uova.

    3. Sbucciare le uova e tagliarle a pezzetti e metterle in una terrina.? Preparare del purè, condito con sale e parmigiano. Lasciare rafferddare. Poi ?versare il purè nelle verdure e mescolare.

    Le mille varianti della leggerezza

    Al purè che può essere complicato da preparare e che comunque occorre far raffreddare prima di mescolarlo alle verdure, potete sostituire altri leggeri e delicati amalgamanti. Un esempio è lo yogurt greco, quello bianco gustoso e poco calorico. Oppure potete utilizzare del Philadelphia Light per una versione ancora più da pic nic e ancora più leggera.

    Consigli

    Servire dopo aver ben amalgamato con un buon vino bianco. Associare dei crostini di pane e decorare il piatto con verdurine fresche.  

    Natale 2016