Involtini di pesce spada alla siciliana

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    375 Kcal/Pers
      La ricetta degli involtini di pesce spada fa parte della tradizione della cucina siciliana, vengono proposti in tutta l'isola ed ogni posto ha una sua versione della ricetta, c'è quella di Catania, quella di Palermo e quella di Messina. Anche se io sto a Catania devo confessarvi che preferisco gli involtini alla messinese e sono proprio questi che vi propongo oggi, leggeri, facilissimi e golosi, perfetti per tutte le occasioni e soprattutto in un menù a base di pesce. L'ideale sarebbe usare il pesce fresco, ma se non lo trovate va bene anche quello surgelato.

      Ingredienti

      • fettine di pesce spada: 400 gr
      • aglio: 1 spicchio
      • olio: 4 cucchiai
      • pangrattato: 6-7 cucchiai
      • parmigiano grattugiato: 4 cucchiai
      • prezzemolo: 1 ciuffo
      • capperi: 4
      • sale: qb
      • pepe: qb
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Passate le fettine di pesce spada nell'olio extravergine di oliva. Prendete un piatto e mettete pangrattato, sale, pepe, aglio, tritato e parmigiano, mescolate bene tutto e aggiungete un po' di olio per inumidire il tutto.

      2. Mettete sul tagliere una fettina di pesce spada, mettete al centro due cucchiaini di ripieno e poi arrotolate le fettine, fermatele con uno stuzzicadenti e poi passatele nel pangrattato. Procedete così per tutte le fettine di pesce.

      3. Gli involtini di pesce spada andrebbero cotti alla griglia, se non la avete potete usare una piastra oppure una padella antiaderente.

      Consigli

      Condite questi involtini con una salsina fatta con olio, succo di limone, sale, pepe e prezzemolo.