Natale 2016

    Gli involtini di pollo sono una ricetta buonissima per un secondo piatto gustoso. Ne esistono diverse varianti, la più leggera è quella con il Philadelphia. L’ingrediente principale è il famoso formaggio spalmabile che spalmato sul pollo con un trito di zucchine è davvero delizioso come farcitura. Inoltre la ricetta è light, veloce e adatta soprattutto al periodo estivo. Un buonissimo modo per restare in forma con gusto e per arrivare pronti alla prova costume.

    Ingredienti

    • Philadelphia: 160 gr
    • Pollo: 4 filetti
    • Prosciutto cotto: 100 gr
    • Pancetta: 100 gr
    • Zucchine: 1
    • Burro: 30 gr
    • Vino bianco: 1 dl
    • Salvia: qualche foglia
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Con il batticarne schiacciate il pollo, grattugiate la zucchine e mescolatela al Philadelphia, aggiungere sale e pepe. ?Spalmate i petti di pollo con uno strato di Philadelphia con la zucchina e coprite lo strato con le fettine di prosciutto.

    2. A questo punto arrotolate la carne e avvolgetela con il bacon, legate il tutto con lo spago.?Per la cottura gli involtini vanno fatti rosolare in un tegame con burro e salvia, bagnateli con il vino fino a farlo evaporare.

    3. Abbassate poi la fiamma continuando la cottura per 35 minuti.?Togliete lo spago e servite a tavola.

    Una variante più corposa
    involtini di pollo con prosciutto
    Un metodo alternativo per prepararli è farcirli con salumi come il prosciutto crudo o cotto. Però se davvero volete preparare un piatto alternativo preparateli con mortadella. Distendete le fette di petto di pollo sul piano di lavoro. Disponete mezza fetta di mortadella in 2/3 della carne e una fettina di mozzarella. Arrotolate partendo dalla parte con la mozzarella e legate le estremità con uno spago da cucina. Cuocete in padella con un filo di olio di oliva e qualche foglia di salvia. Sale e pepe a piacimento.
    Per chi ama le verdure
    Per chi ama le verdure potete pensare invece di preparare un buon ripieno di spinaci e fontina. Anche in questo caso la cottura è in padella, leggera ma ugualmente gustosa. Questo ripieno può essere ulteriormente arricchito con delle fettine di prosciutto. Davvero delizioso. Insomma questa si dimostra essere davvero una ricetta davvero versatile per un secondo piatto semplice e buono.

    Consigli

    Servire tiepidi con un vino rosso leggero.  

    Natale 2016