Involtini di tacchino e pistacchio

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    2 Persone

    Calorie:

    448 Kcal/Porz
      Oggi vi presentiamo una ricetta molto carina per fare degli involtini di tacchino con il ripieno di pistacchio, pancetta e crescenza, un secondo piatto saporito e buonissimo, l'ideale per le occasioni speciali. Gli involtini di tacchino e pistacchio sono buonissimi e secondo me sono perfetti anche per la festa della donna, se volete renderli più "gialli" potete decorarli con ricciolini di scorza di limone, vedrete che vi faranno fare un figurone!

      Ingredienti

      • tacchino: 4 fettine
      • pancetta: 1 fetta
      • crescenza: 100 gr
      • spinaci: 8 foglie
      • erba cipollina: 1 mazzetto
      • pistacchio: 30 gr
      • sale: qb
      • olio: qb
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Tagliate la pancetta a dadini e poi tritate grossolamente i pistacchi. Poi tritate anche l'erba cipollina, vi consiglio di tagliuzzarla con le forbici da cucina. Riunite l'erba cipollina, il pistacchio e la pancetta in una ciotola e mescolateli insieme.

      2. Prendete le fettine di tacchino, mettete 2 foglie di spinaci e fate uno strato con la crescenza, aggiungete un po' del trito di pistacchio e poi mettete un pizzico di sale. Arrotolate le fette su se stesse e poi fermate gli involtini con lo spago da cucina.

      3. Prendete una padella antiaderente e mettete un filo di olio, aggiugete il trito rimasto e gli involtini e cuoceteli per una decina di minuti girandoli spesso in modo da farli rosolare uniformemente.

      Consigli

      Servite questi involtini ben caldi!