Krumiri con il Bimby

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    435 Kcal/Porz
      I krumiri sono un dolce tipico piemontese che risale al 1870 quando il pasticcere Domenico Rossi offre ai suoi amici del caffè i biscotti che ha inventato. La data ufficiale della creazione di questi tipici biscotti di Casale Monferrato risale al 1878, nello stesso anno in cui morì il primo Re d'Italia, Vittorio Emanuele II. Sembra che la forma dei Krumiri sia dovuta proprio ai caratteristici baffi "a manubrio" portati dal Re. Nel 1884 Domenico Rossi partecipa con i suoi ormai famosi Krumiri all'Esposizione Universale di Torino e tra il 1886 e il 1891 riceve i Brevetti di Provveditore delle Case dei Duchi d'Aosta, di Genova e della Real Casa d'Italia. Scopriamo insieme come fare in casa questi biscottini!

      Ingredienti

      • farina bianca: 250 gr
      • farina gialla: 250 gr
      • burro: 300 gr
      • uova: 4
      • vanillina: 1 bustina
      • zucchero: 170 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Prendete il Bimby e mettete la farina gialla, tritatela ancora più fine impostando 30 sec vel 9, poi aggiungete la farina bianca, lo zucchero e una bustina di vanillina, mettete il burro ammorbidito a pezzettini e le uova e impostate 30-40 sec vel 4-5, estraete il composto e formate una palla che dovete coprire con un telo e far riposare per 30 minuti.

      2. Mettete un po' di pasta dentro la siringa da pasticcere con la bocchetta a stella e fate dei biscotti su una teglia coperta di carta da forno, dovete fare strisce di una decina di centimetri e un pò stretti e poi piegateli ad arco un pò aperto.

      3. Cuocete i biscotti in forno caldo a 180°C per 15 - 20 minuti, i krumiri devono dorarsi.

      Consigli

      Se volete potete intingere metà del biscotto nel cioccolato fuso a bagnomaria, li mettete sulla carta da forno e li fate asciugare.  
      RICETTE PIU' POPOLARI