La ricetta delle lasagne ai fughi porcini è una vera golosità autunnale. Infatti, in questa stagione i funghi porcini sono nel pieno del loro sapore e rappresentano l'ingrediente perfetto per questo piatto squisito. La lasagna ai funghi porcini in bianco è un primo piatto ad effetto e adatto anche a una dieta vegetariana. Questa è una portata ideale per un pranzo domenicale o per una cena tra amici: potete stare certi che nessuno si alzerà da tavola scontento.

    Ingredienti

    • Lasagne: pasta fresca 150 g
    • Besciamella 600 ml
    • Latte: 100 ml
    • Funghi porcini: 450 gr
    • Sale: quanto basta
    • Pepe: quanto basta (facoltativo)
    • Aglio: 1 spicchio
    • Olio extra vergine di oliva: quanto basta
    • Grana Padano: 50 gr
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Pulite i funghi porcini con cura: anziché lavarli con acqua, eliminate il terreno con un panno inumidito. In questo modo i funghi non perderanno sapore né assorbiranno acqua.

    2. Poi procedete a tagliarli: ponete i funghi su un tagliere di legno e tagliateli nel senso della lunghezza, ottenendo delle fette molto sottili, di circa 2 mm.

    3. Sbucciate lo spicchio di aglio, schiacciatelo lievemente e fatelo imbiondire in una padella con dell’olio extravergine di oliva.

    4. Una volta rosolato l'aglio, aggiungete in padella i funghi porcini affettati precedentemente e fateli cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti. Ricordatevi di mescolare di tanto in tanto.

    5. Una volta evaporata l’acqua rilasciata dai funghi, salateli e aggiungetevi del prezzemolo tritato e del pepe.

    6. A parte diluite la besciamella con il latte ed il grana grattugiato ed aggiungetela ai funghi cotti.

    7. In una pirofila preparate un primo strato di lasagna disponendo sulla base una cucchiaiata di besciamella, la sfoglia e poi la besciamella con i funghi porcini.

    8. Ripetete l'operazione alternando strati di pasta e besciamella per 3/4 volte. L’ultimo strato sarà di besciamella e funghi.

    9. Lasciate gratinare la lasagna ai funghi porcini per circa 30 minuti in forno preriscaldato ad una temperatura di 200°.

    Consigli

    Una volta sfornata, lasciate raffreddare la lasagna per circa 15 minuti prima di porzionarla e servirla.

    Varianti

    Noi vi abbiamo proposto una versione vegetariana di questa lasagna, ma potrete arricchire questo piatto con salumi, ad esempio potete cucinare la lasagna ai funghi porcini con speck. Fuori stagione potete cucinare la lasagna con i funghi porcini surgelati che cucinerete direttamente in padella per evitare che durante lo scongelamento assorbano troppa acqua.

    Conservazione

    Conservate la lasagna ai porcini in frigorifero per 2/3 giorni al massimo ricoperta da pellicola trasparente.

    Vini da abbinare

    In abbinamento vi proponiamo un vino rosso, un Montepulciano d'Abruzzo.

    Photo by Elly / CC BY

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI