Limoncello fatto in casa

photo-full

    Tempo:

    40 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    450 Kcal/Pers
      Ecco la ricetta del limoncello fatto in casa! Il limoncello è la ricetta di un tipico liquore della costiera sorrentina da servire come digestivo a fine pasto oppure da utilizzare per la preparazione di deliziosi cocktail. La ricetta per preparare il limocello, a dispetto di quel che si pensi, è davvero semplicissima! Una volta pronto, questo famoso liquore può essere conservato a temperatura ambiente o in freezer. Ogni famiglia ha la sua ricetta che varia soprattutto per le quantità di zucchero e di alcool, in ogni caso, se possibile, utilizzate dei limoni di Sorrento IGP oppure in mancanza dei limoni con una buccia sottile.

      Ingredienti

      • Alcool puro a 95°: 1 litro
      • Acqua: 1 litro
      • Zucchero: 700 grammi
      • Limone di Sorrento IGP: 8
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Lavate accuratamente i limoni sotto acqua corrente calda ed asciugateli utilizzando un panno da cucina. Eventualmente spazzolate leggermente la superficie degli agrumi per eliminare eventuali impurità o residui. Con un pelapatate sbucciate tutti i limoni facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca degli agrumi perché molto amara.

      2. A questo punto, versate 700 ml liquore in un contenitore o una bottiglia di vetro a chiusura ermetica e aggiungete anche le bucce del limone. Lasciate il tutto a macerare in un luogo fresco, buio e asciutto per 1 mese. Trascorso il tempo necessario, in un pentolino versate un litro di acqua e lo zucchero senza portare il composto ad ebollizione.

      3. Fate raffreddare completamente lo sciroppo e poi aggiungetelo, insieme al liquore restante, nel contenitore o nella bottiglia di vetro a chiusura ermetica. Lasciate di nuovo a macerare il limoncello per altri 40 giorni. Trascorso il tempo necessario, aprite il contenitore, filtrate il liquore in modo da eliminare le bucce di limone e riponete il tutto in freezer.

      Consigli

      Conservate il limoncello in freezer o a temperatura ambiente. Ricordate di consumare il liquore soltanto dopo le tempistiche indicate. Il limoncello fatto in casa può essere anche regalato ad amici e parenti. In questo caso, potete abbellire le bottiglie con scritte ed etichette. Sfogliate la fotogallery per alcuni spunti ed idee originali!