Lingue di gatto

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    6 Persone

    Calorie:

    270 Kcal/Porz
      Le lingue di gatto sono i dolci per eccellenza appartenenti alla tradizione francese. Sottili e friabili, tradizione vuole, che vengano usati per accompagnare il tè, ma sono anche buonissimi se mangiati da soli. Inoltre potrebbero tornare utili per delle decorazioni. Prepararli è facile e divertente e nel predisporne la forma pensate che devono assomigliare alla lingua di un felino.

      Ingredienti

      • Farina: 100 gr
      • Burro: 100 gr
      • Zucchero a velo: 100 gr
      • Albumi: 4
      • Vanillina: 1 bustina
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Lavorate il burro con lo zucchero a velo in una terrina con un cucchiaio di legno e mescolate fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Unitevi, poco alla volta, la farina setacciata insieme con la vanillina e, uno alla volta, gli albumi.

      2. Mettete l'impasto in una tasca da pasticceria con la bocchetta liscia e formate tanti bastoncini sottili, adagiandoli sul fondo di una teglia da forno coperta con la carta da forno.

      3. Mettete la teglia in forno preriscalato a 200°C e cuocete le lingue di gatto per 7-8 minuti, fino a quando il loro bordo incomincia a colorire.

      Consigli

      Servire tiepide. Le lingue di gatto sono i biscottini da te per eccellenza, sono leggeri e piccolini e quindi, pur avendo comunque le stesse calorie degli altri biscotti risultano più comodi, perchè 30 gr (che è la dose per chi è a dieta) sono abbastanza e non solo 3 come di altri tipi di biscotti. Le lingue di gatto sono inoltre molto usate per decorare i dolci, con le creme e per abbellire le torte, sono usate soprattutto per i bordi.

      Lingue di gatto farcite con la nutella

      Ingredienti: Lingue di gatto fatte in casa, 1 vasetto di nutella o altra crema alla nocciola, zucchero a velo Preparazione: Preparate le lingue di gatto in casa seguendo la nostra ricetta, poi fatele raffreddare e cercate, nel frattempo, di non mangiarle tutte. Prendete una lingua di gatto e mettete sopra uno strato abbondante di nutella, poi coprite con un’altra lingue di gatto. Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Se resta un biscotto, tagliatelo a metà e farcitelo con la nutella, questo è per voi per recuperare le energie! Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite. Potete sostituire la nutella con qualsiasi altra crema spalmabile.

      Lingue di gatto colorate e glassate

      Ingredienti: burro: 125 gr, zucchero a velo: 160 gr, zucchero vanigliato: 1 bustina, albumi: 2, farina: 160 gr, cioccolato fondente: 150 gr, cioccolato bianco: 150 gr, coloranti alimentari: qb Preparazione: Sciogliete il burro con lo zucchero a velo fino ad avere una pomata morbida, poi mescolate con la frusta e togliete dal fuoco. Unite quindi, uno per volta, lo zucchero a velo, lo zucchero vanigliato e gli albumi e mescolate benissimo per ogni ingrediente. Incorporate la farina setacciata e mescolate bene. Prendete una teglia grande e foderatela con la carta da forno, mettete l’impasto nella siringa da pasticcere con la bocchetta tonda liscia da 5 mm e formate sulla teglia bastocini di circa 6 centimetri. Cuocete i biscotti in forno caldo a 180°C per 10- 12 minuti. Staccate i biscotti con una teglia quando saranno freddi. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria in due ciotoline separate, poi quello bianco dividetelo a sua volta in tante ciotoline quanti sono i colori che volete fare, aggiungete il colorante e mescolate bene. Intingete metà delle lingue di gatto in modo da averle bicolore, poi fatele asciugare sulla carta da forno.
      RICETTE PIU' POPOLARI