Linguine all’astice

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    400 Kcal/Porz
      Le linguine all’astice sono un classico primo piatto di pesce della tradizione italiana. Gustose e complete si preparano in poco tempo anche se ovviamente quello che dovete procurarvi è un astice degno di fare da protagonista del piatto. Svuotato, infatti, del suo goloso contenuto vi servirà come decorazione da portare in tavola per stupire i vostri ospiti.

      Ingredienti

      • Linguine: 400 gr
      • Astice: 500 gr
      • Prezzemolo: 1 mazzetto
      • Pomodori: 3
      • Aglio: 1 spicchio
      • Peperoncino: ½
      • Vino bianco: ½ bicchiere
      • Limone: ½
      • Olio: 4 cucchiai
      • Sale: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Fate bollire in una pentola abbastanza alta, abbondante acqua salata. Giunta a bollore mettetevi l'astice, coprite e fate cuocere per 10/15 minuti affinchè l'astice diventi di color rosso. Togliere dall'acqua e fate raffreddare. ?Mondate e lavate il prezzemolo; tritatelo finemente. ?Spellate i pomodori e tagliateli a pezzi eliminando i semi.

      2. Spellate l'aglio e tagliatelo in piccoli pezzi. ?Appena freddato tagliate l'astice con un coltello a punta facendo un incisione su tutto il dorso e la testa. Aprite l'astice in due senza separare le due parti. Prendetene la polpa e spezzetatela in piccoli pezzi; conservare la corazza.

      3. In una padella aggiungete olio, prezzemolo, l'aglio, il peperoncino e il sale; fate soffriggere per qualche minuto e aggiungete la polpa e la scorza di limone; fate cuocere per 5-6 minuti, aggiungete il pomodoro, il vino e fate evaporare. ?Nel frattempo avrete messo la pasta a cuocere in abbondante acqua salata. ?Scolate le linguine al dente e trasferite nella padella facendole saltare a fuoco alto.

      Consigli

      Trasferite le linguine su di un vassoio da portata, decorate con il prezzemolo e ponetevi sopra l'astice che avete svuotato della polpa, ricomponendolo.