Natale 2016

    Le linguine allo storione in crosta sono un primo piatto speciale e raffinato, in pratica serviremo le linguine al pesce dentro delle bustine di pasta fillo, non si può non provare questa ricetta, vero? La pasta fillo la trovate al supermercato nel reparto dei surgelati ma ovviamente se avete tanta, ma tanta buona volontà, potete anche farla voi in casa. Se volete dare un taglio alle calorie potete non mettere la bustina di sfoglia, ma si perderebbe la particolarità di questa ricetta.

    Ingredienti

    • Pasta fillo: 24 fogli
    • Linguine: 250 gr
    • Filetto di storione: 200 gr
    • Erba cipollina
    • Aneto: 4 rametti
    • Dragoncello: 2 rametti
    • Aglio: 2 spicchi
    • Peperoncino: 1
    • Sale
    • Olio
    • Pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta per le linguine allo storione in crosta.

    1. Tagliuzzate l'erba cipollina, il cerfoglio e il dragoncello, sbucciate gli spicchi di aglio e fate a pezzetti il filetto di storione. Prendete una padella antiaderente e mettete 4 cucchiai di olio, il peperoncino pulito a pezzetti ma senza semi, e l'aglio, soffriggete e poi filtrate il soffritto con un colino e raccogliete l'olio in una ciotolina.

    2. Lessate le linguine in abbondante acqua salata e scolatele al dente, poi passatele sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura. Mettete le linguine in una ciotola e conditele con l'olio aromatizzato, aglio, peperoncino e il pesce, mescolate bene ed unite un terzo del trito di aromi, regolate di sale e pepe e tenete da parte questa pasta.

    3. Unite a tre a tre i fogli di pasta fillo in modo da ottenere 8 porzioni, pennellate tra un foglio e l'altro con dell'olio. Mettete al centro di questi rettangoli un pò di linguine, ripiegate i bordi verso l'interno e mettete queste bustine in una teglia oliata, cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti. Mettete due bustine per piatto e decorate con il trito di erbe rimasto emulsionato con 6 cucchiai di olio e con dei rametti di aneto.

    Consigli

    Se volete potete evitare l'emulsione di olio con gli aromi.   Foto da: www.leiweb.it  

    Natale 2016