Macedonia di frutta

photo-full

    Tempo:

    20 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    6 Persone

    Calorie:

    150 Kcal/Porz
      Ecco una ricetta fresca e gustosa per il vostro dessert, ideale da servire a fine di pranzo: la macedonia di frutta. La ricetta contiene un'aggiunta fenomenale, quella del sorbetto. Una ricetta estiva, facile e veloce, che si prepara in pochissimi minuti con frutta fresca ed un po’ di sorbetto al limone, per abbinare al piacere di una macedonia di frutta, il sapore delicato del sorbetto. La macedonia di frutta con sorbetto al limone può essere decorata anche con un’aggiunta di panna montata. Consigliamo frutta fresca di stagione e una decorazione di fragole per rendere il dessert ancora più invitante. Buon appetito.

      Ingredienti

      • Melone: 200 gr
      • Pesche: 150 gr
      • Pere: 150 gr
      • Albicocche: 150 gr
      • Uva: 100 gr
      • Mirtilli: 50 gr
      • Sorbetto: quanto basta
      • Fragole: 6
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco la ricetta della macedonia di frutta con sorbetto.

      1. Sbucciate e lavate con cura tutta la frutta, eliminate i noccioli dalle pesche e albicocche e tagliate tutto in piccoli pezzi. Versate tutto in una terrina e lasciate riposare in frigo almeno per un’oretta, mescolando di tanto in tanto

      2. Per realizzare più velocemente la ricetta utilizzate un sorbetto preconfezionato che avrete tenuto in freezer. Tiratelo fuori prima di servire la macedonia in modo che possa scongelarsi un pò e restare cremoso. Create in ogni coppa una base di sorbetto e versate la frutta, abbellite il dessert con una fragola e servite

      Consigli

      A piacere è possibile aggiungere alla macedonia di frutta anche dell’anguria e dei kiwi, per rendere il dessert ancora più colorato ed invitante. Macedonia di frutta mangia e bevi Adatta ad ospiti più adulti prevede la classica preparazione della macedonia di frutta con l'utilizzo però di mezza bottiglia di spumante come liquido di accompagnamento. Avete capito ora perchè si chiama "mangia e bevi"? Cioè nella coppa dovete mettere lo spumante che si imberrà dei sapori della frutta. Al momento di servire poi versate la frutta e lo spumante in coppe trasparenti davvero scenografiche. Una goduria da mangiare e anche da bere, magari con l'ausilio di cannucce colorate che fanno tanto spiaggia hawaiana. Macedonia di frutta allo yogurt Una gustosa variante che prevede l'utilizzo dello yogurt. Quattro bei vasetti di yogurt bianco che faranno da amalgama per la frutta. Forse un po' meno leggera questa macedonia di frutta allo yogurt è ugualmente ottima e rinfrescante, magari più adatta ad una merenda.