Natale 2016

    La marmellata di albicocche è una conserva estiva golosa e sfiziosa che potete fare adesso che le albicocche sono di ottima qualità, e poi gustare tutto l'anno. Le marmellate casalinghe sono sempre la cosa migliore, scegliendo voi la frutta sarete sicure di avere una marmellata genuina e senza conservanti, una marmellata come quelle delle nonne. La marmellata di albicocche potete usarla per colazione sulle fette di pane ma anche per farcire dolci, crostate, torte e biscottini, ecco qui le istruzioni e qualche consiglio!

    Ingredienti

    • albicocche: 1,2 kg
    • acqua: 200 ml
    • zucchero: 750 gr
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Lavate le albicocche, sceglietele mature ma sode, togliete il picciolo e le parti rovinate, controllate bene che non ci siano "ospiti", quindi lavatele e denocciolatele, poi tagliatele a pezzettini e mettetele in una pentola grande e con il fondo spesso.

    2. Prendete un'altra pentola e mettete lo zucchero e l'acqua, fate uno sciroppo, una volta raggiunta l'ebollizione dovete continuate a far bollire il composto per circa 4 minuti. State attenti a non far fuoriuscire lo sciroppo dalla pentola e mescolatelo ogni tanto con un cucchiaio di legno.

    3. Versate lo sciroppo sulle albicocche tagliate a pezzetti e mescolate con un cucchiaio di legno. Cuocete la frutta per 30 - 40 minuti, mescolando abbastanza spesso. Schiumate la marmellata quando occorre usando un mestolo forato. A questo punto mettete un piattino in freezer e fatelo raffreddare, poi appoggiate un pochino di marmellata e inclinate il piatto, se la marmellata starà ferma vuol dire che è pronta, se scivola invece dovete proseguire la cottura per altri 5 minuti. Ripetete la prova del piattino per sicurezza prima di spegnere il fuoco. Versate la marmellata nei barattolini sterilizzati e con i tappi nuovi, chiudeteli e poi capovolgeteli e lasciateli così fino a quando di saranno raffreddati.

    Consigli

    Sterilizzate i vasetti in questo modo. Avvolgete ogni barattolo con della carta di giornale e li mettete in una pentola grande, poi li coprite con l'acqua e portate a ebollizione. Fate sobbollire per 20 minuti, poi spegnete il fuoco e fate raffreddare tutto così fino all'indomani. Asciugate i vasetti, etichettateli e poneteli in dispensa.

    Marmellata di albicocche con il Bimby

    Ingredienti: albicocche: 1 kg, zucchero: 500 gr, Limone: 1 Preparazione: Lavate le albicocche, asciugatele e togliete il nocciolo, poi fatele a pezzetti e mettetele nel boccale nel Bimby, aggiungete lo zucchero, la scorza del limone e due cucchiai di succo di limone, impostate 40 minuti 100° vel 2. Dopo fate addensare la marmellata a vel 2 per 10 min temperatura Varoma. Se volete frullare la frutta impostate 30 sec. vel 4-5. Versate la marmellata nei barattolini sterilizzati e chiudeteli bene, poi capovolgeteli e fateli raffreddare.

    Natale 2016