Natale 2016

    Le marmellate sono buone e sane e non si fanno mica solo in estate! Oggi vediamo insieme la tipica marmellata d'inverno, ovvero la marmellata di arance, una ricetta che in Sicilia è una tradizione per tutte le famiglie che amano fare le conserve, purtroppo sono abitudini che si stanno perdendo ma io continuo a portarle avanti, vi assicuro che mangiare la mia marmellata di fragole fatta a maggio è davvero meraviglioso, sentire il profumo dell'estate e delle fragole con tutta la garanzia delle cose fatte in casa. Oggi però è l'11 gennaio è le nostre case sono piene di arance, buonissime e succose, direi che sono perfette da usare per la marmellata!

    Ingredienti

    • Arance non trattate: 2 kg
    • Zucchero: 1 kg circa
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta per fare la marmellata di arance senza il retro gusto amarognolo.

    1. Lavate le arance, poi bucherellatele con la forchetta e mettetele in ammollo in acqua per 12 ore tutte coperte. Asciugatele e con un pelatate prelevate la buccia da tre arance, tagliatela a listarelle sottili e cuocetele in acqua per 3-4 minuti fino a prendere un leggero bollore.

    2. Sbucciate tutte le arance e togliete filamenti, semi e pellicine, pesatele e poi trasferitele in una pentola grande, aggiungete ugual peso di zucchero e cuocete per un'ora e mezza. Poi frullate il composto con il mixer e rimettete sul fuoco per mezz'ora, mi raccomando a non aggiungere mai acqua. Aggiungete le striscette di scorza e proseguite la cottura per 3 minuti.

    3. Mettete la marmellata nei vasetti sterilizzati e chiudeteli ermeticamente. Avvolgete ogni vasetto con un panno e poi fateli cuocere in una pentola coperti di acqua per 40 minuti per sterilizzarli. Fate raffreddare i vasetti dentro la pentola e poi conservateli in credenza.

    Consigli

    Potete usare la marmellata di arance per farcire torte e biscottini.   Foto da: www.piggyscookingjournal.com  

    Natale 2016