Marmellata di melograno

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    6 Persone

    Calorie:

    328 Kcal/100 gr
      Oggi vi propongo la ricetta per fare in casa la marmellata di melograno, una conserva buonissima e decisamente insolita che normalmente non si trova negli scaffali del supermercato, neanche in quelli più forniti. Per fare questa marmellata servono dei melograni maturi e di buona qualità, dello zucchero e due mele, anche queste mature e preferibilmente da agricoltura biologica. Provate questa ricetta e fateci sapere com'è andata!

      Ingredienti

      • melograni: 8
      • zucchero: qb
      • mele: 2
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Sgranate i melograni e raccogliete i chicchi in una ciotola, accertatevi che i chicchi siano puliti e senza pellicine. Frullate bene il melograno nel mixer fino ad avere una purea omogenea. Io vi consiglio di passare questa crema al setaccio in modo da non avere i "pezzettini".

      2. Pesate la crema di melograno e poi mettetela in una pentola, aggiungete lo stesso peso in zucchero e poi unite due mele sbucciate e la buccia tritata (solo se le mele sono bio). Cuocete a fuoco dolce e portate a ebollizione, poi proseguite la cottura per 30 minuti mescolando ogni tanto.

      3. Versate la marmellata nei vasetti sterilizzati, chiudeteli, e poi capovolgeteli per una mezz'oretta. Fate raffreddare la marmellata e poi conservatela in dispensa.

      Consigli

      Le mele sono un addensante naturale, ma se preferite potete usare la pectina.