Natale 2016

    Oggi vi spieghiamo la ricetta delle melanzane ripiene vegetariane senza carne. Anche se nasce come una ricetta vegetariana, in realtà è molto apprezzata anche da chi segue un’alimentazione classica. Potete adattarla a contorno oppure a secondo leggero. La melanzana è un ortaggio tipico della stagione estiva anche se oggi siamo abituati a vederlo molto più spesso nei reparti ortofrutticoli. La sua consistenza è davvero particolare, carnosa il che la rende adatta a diversi tipi di preparazione. Forme e colori sono diversissime; per la nostra semplice ricetta vi consigliamo una forma tonda o larga, adatte per il ripieno.

    Ingredienti

    • Melanzane tonde: 500 gr
    • Pomodori pelati o passata: 200 gr
    • Cipolla: 1
    • Basilico
    • Olio e.v.o
    • Sale
    • Parmigiano
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per prima cosa lavate le melanzane e tagliate ciascuna dividendole in due parti: una parte più grande e una più piccola che comprende anche il picciolo. Scavate ciascuna melanzane e tagliate a cubetti la polpa estratta. In padella fate scaldare l’olio e la cipolla e mettete la polpa dell’ortaggio. Aggiungete i pomodori e aggiustate di sale.

    2. Una volta preparata l’imbottitura, riempite con questa le melanzane. Mettete tutto su una teglia, cospargetele con un filo d’olio, basilico e scaglie di parmigiano. Cuocete in forno per circa 20 minuti. Una volta cotte servitele con il cappelletto che avete sempre cotto in forno. Prima di portarle in tavola potete aggiungere altro basilico e parmigiano. In base ai vostri gusti servite calde o fredde. Foto di Anuj Biyani

    Consigli

    Esistono numerosissime varianti per questa ricetta. Se siete vegani, non utilizzate il parmigiano e per dare una doratura potete aggiungere del pangrattato. Il ripieno può essere anche misto con peperoni oppure con funghi. Se volete dare più consistenza al piatto potete aggiungere tofu o semola.

    Natale 2016