Mezzi paccheri con tonno fresco e pomodorini

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    150 Kcal/Porz
      La ricetta dei mezzi paccheri con tonno fresco e pomodorini ha le sue radici in Sicilia. Si tratta di un piatto estivo, perché il tonno fresco si può acquistare soltanto durante le prime giornate estive, e rappresenta una sorta di ragù di pesce, molto saporito e sempre apprezzato, soprattutto se il tonno è fresco e le sue carni morbide. La preparazione dei mezzi paccheri con tonno fresco e pomodorini non è complicata e il risultato è strepitoso, anche grazie ad alcuni ingredienti che completano il mix di sapori.

      Ingredienti

      • 320 gr di mezzi paccheri
      • 250 gr di tonno fresco
      • 15 pomodorini
      • 1 spicchio d'aglio
      • 10 capperi
      • Olio EVO: Q.B.
      • Sale: Q.B.
      • Pepe nero: Q.B.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Prendere una padella antiaderente e versare l'olio, lo spicchio d'aglio intero e i capperi.
      2. Lasciare insaporire l'olio e, nel frattempo, lavare e tagliare i pomodorini.
      3. Appena l'olio si sarà insaporito, togliere lo spicchio d'aglio e aggiungere i pomodorini e i capperi.
      4. Dosare il sale considerando che i capperi sono molto salati e lasciare cuocere per 15 minuti circa.
      5. Lavare il tonno, tagliarlo a pezzetti e aggiungerlo al condimento nella padella.
      6. Far cuocere tutto a fuoco alto per pochi minuti.
      7. Cuocere i mezzi paccheri e, ancora al dente, unirli al condimento mescolando bene per fare amalgamare il tutto e poi servire.

      Consigli

      Questa pasta con tonno fresco e pomodorini può essere preparata anche con formati diversi dai paccheri, inoltre si può scegliere anche di preparare questo piatto con la pasta integrale, che è ancora più saporita. Cucinare il tonno fresco può sembrare complicato, ma come è chiaro da questa ricetta, esistono delle preparazioni molto semplici e veloci con un risultato assicurato.

      Varianti

      Le varianti di questa pasta con tonno fresco alla siciliana sono tantissime e vanno dalla pasta con tonno fresco e pomodori secchi alla pasta tonno fresco pomodorini e olive. Le olive, infatti, si sposano molto bene con il tonno e vengono spesso inserite tra gli ingredienti del ragù di tonno fresco. Altra variante gustosa è la pasta con tonno fresco e pistacchi oppure i più semplici spaghetti tonno fresco e melanzane.

      Conservazione

      Questo primo va consumato subito appena pronto. Se dovesse avanzarne una porzione è possibile conservarla in frigo per 24 ore.

      Vini da abbinare

      A una ricetta siciliana non possiamo che associare un vino bianco fermo siciliano.

      Foto di Las Manos en la Mesa

       
       
       
       
       
      RICETTE PIU' POPOLARI