Natale 2016

    La mousse di cioccolato è una ricetta facile e veloce, molto gustosa da preparare soprattutto per occasioni importanti, come compleanni oppure per trascorrere un romanticoSan Valentino. Davvero semplice, richiede poco sforzo e soprattutto pochi ingredienti. Nel post vi consigliamo di guarnirla con panna montata e cannella, ma sapete benissimo che potete usare la vostra fantasia o magari gli ingredienti più afrodisiaci che trovate. Il successo anche in questo caso è assicurato anche perchè la mousse si scoglie in bocca.

    Ingredienti

    • Cioccolato fondente: 150 gr
    • Rum: 1 cucchiaio
    • Tuorli: 2
    • Albumi: 3
    • Panna: 1 confezione
    • Cannella: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Levate dal fuoco. Aggiungeteci i tuorli e il rhum mescolando velocemente.

    2. Fate raffreddare. Incorporate delicatamente gli albumi montati a neve ben ferma.

    3. Versare in coppette individuali. Spostate in frigorifero per almeno 4 ore.

    Consigli

    Guarnite a piacere con panna montata e cannella in polvere. Una variante gustosa Di varianti ne esistono tante. Però che ne dite di preparare una mousse al cioccolato fondente e tè alla menta? Provate a far bollire l'acqua e mettete in infusione il tè alla menta per un tempo che può variare dai 3 ai 15 minuti, a seconda dell'intensità desiderata. Nel frattempo rompete il cioccolato fondente e ponetelo in un recipiente resistente al calore. Iniziate a scioglierlo a bagnomaria e versateci il tè alla menta ancora ben caldo. Mescolate sempre attentamente fino a quando non si sarà ben sciolto e il composto non sarà completamente omogeneo. Riempite una grande ciotola con acqua fredda e ghiaccio e poneteci il contenitore con il cioccolato fuso e il tè. Sbattete lievemente con una frusta fino a quando non sarà ben freddo ed inizierà ad indurirsi. Toglietelo quindi dal ghiaccio e, con l'aiuto di una planetaria o di uno sbattitore elettrico, montate la mousse per circa 5 minuti o almeno fino a quando non inizierà a diventare molto spumosa e leggera. Potrete gustarla subito anche a temperatura ambiente e, se ben conservata in un recipiente chiuso, resterà morbidissima e consistente per tutto il giorno.  

    Natale 2016