Muffin alle ciliegie

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    450 Kcal/Porz
      I muffins alle ciliegie sono un dolce straordinario. Delicati e leggeri si preparano in poco tempo e sono molto indicati per offrire una merenda speciale e golosa. Sono dei dolcetti nutrienti che si servono in porzioni singole e si preparano in maniera semplice. Un dolce troppo buono da mangiare, anche per i bambini.

      Ingredienti

      • Farina: 200 gr
      • Uova: 2
      • Lievito: 1 bustina
      • Zucchero: 120 gr
      • Sale: 1 pizzico
      • Burro: 80 gr
      • Latte: 300 gr
      • Limone: 1
      • Vaniglia: 1 baccello
      • Ciliegie: 300 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Denocciolate le ciliegie: si tratta dell'operazione che richiede più tempo, e che necessita di una certa dose di pazienza. Quando tutte le ciliegie saranno prive del nocciolo, la loro polpa dovrà essere bagnata con il succo di limone: quindi aggiungiamo un cucchiaio di zucchero e mescoliamo in maniera da amalgamare gli ingredienti.

      2. Dopodiché, in una terrina versiamo la farina setacciata con il lievito, i semi di vaniglia e la cannella in polvere. In una ciotola a parte sbattiamo le uova e lo zucchero rimanente: quando si sarà formata una cremina priva di grumi, aggiungiamo un pizzico di sale e il latte. Mescoliamo velocemente, senza troppa cura: l'impasto dei muffin, infatti, non deve risultare totalmente liscio, ma deve presentare sempre qualche grumo.

      3. Aggiungiamo la farina, le ciliegie e il burro, che avremo fatto sciogliere in precedenza a bagno maria. L'impasto per i muffin è pronto, e adesso non rimane che metterlo nel forno. Imburriamo gli stampi per muffin e versiamo al loro interno l'impasto, riempiendoli fino a metà. Quindi mettiamo gli stampini in forno a 200°, e lasciamo cuocere per 15 minuti.

      Consigli

      Controllare con uno stecchino se sono ancora crudi e poi tirare fuori dal forno al momento in cui lo stecchino resta asciutto.