Natale 2016

Omelette

Omelette
da in Frittate, Ricette Facili, Ricette Uova, Ricette Veloci, Secondi Piatti
Ultimo aggiornamento:

    Le omelette salate sono davvero facilissime da realizzare: sono tantissime le ricette gustose che potrete provare per un pranzo speciale, per una cena sfiziosa ma anche semplicemente per una colazione ricca di gusto, da consumare magari nel week end. La preparazione di base è semplicissima e una volta che l’avrete imparata alla perfezione potrete inventare fantasiose varianti anche con gli ingredienti che avete in casa. Le combinazioni sono tantissime e non avrete davvero che l’imbarazzo della scelta. Vediamo come fare.

    Realizzare la ricetta base dell’omelette è davvero facilissimo. Avrete bisogno di 2 uova grandi, 20 grammi di burro e un pizzico di sale. Per prima cosa sbattete le uova in una ciotola e fate sciogliere il burro in una padella antiaderente. Salate le uova e versate il composto nella padella; una volta che la vostra omelette comincerà a rapprendersi ripiegatela su se stessa.

    Seguite i passaggi per realizzare la ricetta base ma, prima di ripiegare l’omelette, aggiungete del prosciutto cotto e del formaggio. Potrete anche spezzettare il vostro prosciutto e aggiungerlo direttamente alle uova sbattute. Per quanto riguarda il tipo di formaggio da usare non avrete che l’imbarazzo della scelta. Potrete usare lo stracchino, scamorza, semplici sottilette oppure formaggi francesi più saporiti.

    Per quanto riguarda l’omelette vegetariana, potrete scegliere il tipo di verdura da aggiungere in base alla stagione. Utilizzate ad esempio delle zucchine trifolate o anche radicchio ma potrete realizzare delle ricette deliziose con funghi o carote bollite.

    Non avrete che l’imbarazzo della scelta: per aggiungere sapore potrete anchen unire del formaggio alle verdure da far cuocere con la vostra omelette.

    Si tratta di una ricetta delicata e sfiziosa: non dovrete fare altro che aggiungere del salmone affumicato alla vostra ricetta e servire con un contorno di patate e panna acida. Una colazione deliziosa ma anche uno spuntino veloce e ricco di gusto. Prima di servire spolverate la vostra omelette con un trito di erba cipollina per esaltare il sapore del salmone.

    In realtà l’omelette si presta a tantissime ricette diverse e a molte interpretazioni. Potrete anche utilizzare gli avanzi che avete in casa. Un filetto al vapore di salmone ad esempio diventa un ingrediente ottimo da abbinare con delle zucchine. Potrete però utilizzare anche il prosciutto crudo, salame o mortadella, in base a quello che avete in frigo.

    501

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FrittateRicette FaciliRicette UovaRicette VelociSecondi Piatti

    Natale 2016

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI